L’ Enpa e l’iniziativa per le scuole savonesi

0
CONDIVIDI
L'Enpa nelle scuole savonesi
L'Enpa nelle scuole savonesi
L’Enpa nelle scuole savonesi 

L’ Enpa e l’iniziativa per le scuole savonesi

SAVONA. 26 OTT. Investire nelle nuove generazioni per favorire una cultura rispettosa di tutti gli esseri viventi. E’ questa la nuova iniziativa che i volontari dell’ Enpa, Ente Nazionale Protezione Animali di Savona, intendono condurre nelle scuole primarie della provincia.

Si tratta del progetto educativo gratuito “Io e il mio amico cucciolotto”, che l’ENPA propone in collaborazione con il SIUA, Scuola d’Interazione Uomo-Animale e con la Pizzardi Editore. L’obiettivo primario è quello di fornire ai bambini e alle rispettive famiglie gli strumenti per instaurare una corretta relazione/interazione con il cane (di famiglia o estraneo) e, più in generale, di sensibilizzare al rispetto e alla comprensione degli altri animali, ma anche di migliorare la capacità dello studente di comunicare con l’esterno e rapportarsi empaticamente con il mondo che lo circonda.

In diverse lezioni pratiche e divertenti, educatrici cinofile volontarie, qualificate e certificate, insegneranno ai giovani l’educazione di base sui comportamenti da tenere quando in casa arriva un animale, come alloggiarlo, stare insieme e giocare con lui, portarlo a passeggio e capire il linguaggio del suo corpo, delle orecchie e della coda. A tutti i partecipanti sarò fornito un manuale, non in commercio, pensato su misura per i bambini della scuola primaria, nato in risposta all’esigenza dell’ENPA di avere uno strumento utile per la prevenzione all’abbandono, con le regole per vivere al meglio con il cane o il gatto, in casa e fuori.

 

Gli insegnanti della scuola primaria che desiderano aderire all’iniziativa, munite del permesso dell’autorità scolastica, possono inviare una mail a [email protected] e [email protected], per concordare tempi e modalità di incontro, nel corso del corrente anno scolastico 2015/2016.

LASCIA UN COMMENTO