L’ APPELLO DI ROSSO PER NON SMANTELLARE IL CENTRO DI EMATOLOGIA

0
CONDIVIDI
osso-ambulatorio-prelievo midollo osseo

osso-ambulatorio-prelievo midollo osseoGENOVA. 23 GIU. Matteo Rosso, consigliere regionale di Fratelli d’Italia, insieme a Stefano Balleari, vicepresidente del consiglio comunale di Genova, e a Stefano Costa, consigliere Municipio Medio Levante, hanno effettuato un sopralluogo nel reparto del professor Bacigalupo. “Un’eccellenza da difendere e potenziare”.

«Scriverò al direttore generale perché attenda l’insediamento della nuova giunta del presidente Toti prima di prendere qualsiasi decisione in merito al reparto Ematologia-Trapianti midollo dell’Irccs San Martino di Genova, un’autentica eccellenza sanitaria, non solo a livello regionale, dove vengono effettuati circa 100 trapianti di midollo ogni anno».

Questo l’appello di Matteo Rosso, consigliere regionale di Fratelli d’Italia, che ha effettuato un sopralluogo alla struttura insieme a Stefano Balleari, vicepresidente del consiglio comunale di Genova, e a Stefano Costa, consigliere del Municipio Medio Levante.

 

«Sappiamo – dicono Rosso, Balleari e Costa – che c’è grande preoccupazione intorno al rischio si smantellamento di questo reparto e sul paventato allontanamento del professor Andrea Bacigalupo, nome molto stimato nel campo dell’ematologia e della trapiantologia. Non possiamo permetterci di perdere eccellenze come queste rischiando di produrre ulteriori fughe sanitarie ad esempio verso il San Raffaele di Milano, dove funziona analoga struttura. Esempi di buona sanità come quello rappresentato dal reparto guidato dal professor Bacigalupo vanno potenziati e non smantellati».

LASCIA UN COMMENTO