Kavo, a 15 lavoratori 50 mila euro per andarsene

2
CONDIVIDI
Kavo Promedi, ai lavoratori offerti 50 mila euro per l'esodo
Kavo Promedi, ai lavoratori offerti 50 mila euro per l'esodo
Kavo Promedi, ai lavoratori offerti 50 mila euro per l’esodo

GENOVA. 24 MAR. Dal 1 aprile 16 dipendenti della Kavo Promedi saranno definitivamente licenziati.

I lavoratori sono in mobilità dall’inizio di febbraio quando l’azienda tedesca aveva chiuso la sede di via del Commercio a Nervi tentando anche un blitz all’alba per portare via i macchinari.

I sindacati hanno raggiunto un accordo durante un incontro in Confindustria.

 

A 15 lavoratori licenziati l’azienda darà 50 mila euro lorde di incentivo all’esodo, a cui si aggiungono il tfr e le altre competenze contrattuali. Il 16 lavoratore è un dirigente la cui vertenza verrà trattata a parte.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO