Ju Jitsu, nuove cinture nere per il Dojo Daito Ryu

0
CONDIVIDI
Dojo Daito Ryu

GENOVA 23 NOV.  Sabato 19 e domenica 20 novembre u.s.  Modena e’ stata la capitale italiana delle arti marziali, infatti circa 400 fra Judoka e Jutsuka si sono dati appuntamento in questa citta’ per partecipare all’annuale stage di aggiornamento tecnico – agonistico dell’Area Discipline Orientali della Uisp.

Per quanto riguarda lo Ju Jitsu era anche presente una folta delegazione di insegnanti tecnici liguri del Dojo Daito Ryu Genova:   Alessandro Bordo ,   Franco Garibotti , Michele Locasto , Stefano Sala, Tullio Scaravelli ed anche alcune  cinture nere del Dojo e cioe’  Dettori Simone, Daniele Sala,  Federico  Sala e Daniele Mittone del Dojo di Davagna.

 

 

Al termine dello stage poi si sono svolti gli esami tecnico pratici per i passaggi di grado che hanno visto ben 5 atleti del  Dojo Daito Ryu esaminati da Commissioni Tecniche Nazionali  conseguire nuovi avanzamenti di grado e cioe’ Mario Cappello, Davide  Costanzi  e Pietro Farina 1 dan  e Federico Sala 2 dan .

Grande soddisfazione quindi al Dojo genovese di Salita Superiore della Noce 41 di fronte a questo ottimo successo, che si spera di ripetere l’anno prossimo con altri atleti del Dojo.

 

LASCIA UN COMMENTO