Ju Jitsu: cinque società liguri a Pieve di Cento

0
CONDIVIDI
Ju Jitsu _fighting_low
Ju Jitsu

GENOVA. 10 DIC. Sono cinque le società liguri partecipanti, nel fine settimana, ai Campionati Italiani Aspiranti (15-17 anni) e Juniores (18-20 anni) di Pieve di Cento. Anteros Spezia, Ju Jitsu Don Bosco, Ju Jitsu Pieve Ligure, Lino Team e Spazio Danza  si misurano assieme ad altre 23 società italiane per la conquista delle medaglie tricolori nel combattimento e nel ne-waza.

Otto atleti-gara per Spazio Danza,  sei per Pieve Ligure, quattro per atleti per l’Anteros, uno per Don Bosco e Lino Team. Questa la disposizione delle forze regionali e tutti quanti hanno senz’altro possibilità di ben figurare.

Le spezzine Amanda Pastore (52 kg Speranze) e Francesca Spoto (70 kg Juniores) saranno accompagnate dalla vicecampionessa mondiale Anastasia Tonelli. Attenzione anche a Stefano Minguzzi (62 kg Juniores) per Don Bosco, Alessandro Sogno (55 kg Speranze), Anna Fontanesi (44 kg Speranze) e Alessio Canepa (77 kg Speranze) per Pieve Ligure, Matteo Bertorello (55 kg Speranze) per Lino Team e poi la folta presenza dei portacolori dello Spazio Danza: Chiara Fiorelli (52 kg Speranze), Federica Poggi (55 kg Juniores), Andrea Ferrando (60 kg Speranze), Vittorio Marino (62 kg Juniores), Lorenzo Trucco (69 kg Juniores), Francesco Onorio e Kristian Deda (entrambi 77 kg Juniores) assieme ad Andrea Noto (85 kg Juniores).

LASCIA UN COMMENTO