Jazz’n’Breakfast all’ Archivolto

0
CONDIVIDI
Archivolto terzetto
Archivolto terzetto
Archivolto terzetto

GENOVA. 8 OTT. Parte questa domenica 11 ottobre la rassegna di concerti a cura di Rodolfo Cervetto dal titolo JAZZ’N’BREAKFAST, Jazz a colazione! in collaborazione con l’Associazione Jazz Lighthouse e realizzata con il sostegno della Regione Liguria. Un esperimento che anziché proporre il concerto aperitivo a mezzogiorno o di sera, abbina alla musica la colazione con apertura del bar del teatro alle ore 9.30 e un menu a base di torte fatte in casa e croissant.

Sono tre gli appuntamenti in programma tra ottobre e dicembre. Il primo, quello di domenica prossima, è con il Terzetto guidato da Antonio Marangolo, storico sassofonista di Paolo Conte e Francesco Guccini, nonché eclettico e prolifico autore di progetti musicali in proprio. Affiancato da Dino Cerruti al contrabbasso e da Rodolfo Cervetto alla batteria, suoi sodali nel Terzetto, Marangolo presenterà il nuovo disco, edito da Egea, Muerte pour chocolate. il Terzetto propone una serie di composizioni originali, a cui si vanno ad aggiungere una reinterpretazione del brano Donna Lee di Charlie Parker e una Sonata di Domenico Scarlatti.

A seguire domenica 22 novembre, sempre alle ore 10.30, la cantante Francesca Monte, Gianluca Tagliazucchi al pianoforte e Dado Sezzi alle percussioni rendono omaggio a Vinicius de Moraes con il recital di musica e poesia Saravà Vinicius. La rilettura di brani più o meno noti del vasto patrimonio musicale brasiliano e la messa in musica di alcuni testi poetici scelti dall’enorme produzione di De Moraes saranno al centro della performance di Monte, Tagliazucchi e Sezzi. Il commento musicale alla recitazione dei testi proviene invece dalla rielaborazione di musiche del compositore classico brasiliano Heitor Villa-Lobos.

 

Chiude la rassegna domenica 6 dicembre il Simona Bondanza Quartet con Christmas Songs. La cantante Simona Bondanza, Alessandro Collina al piano, Dino Cerruti al contrabbasso e Rodolfo Cervetto alla batteria propongono un percorso dedicato alle canzoni natalizie rese celebri dalle voci più importanti del mondo jazzistico.

Tutti i concerti hanno inizio alle ore 10.30 e sono a ingresso libero. Il bar del Teatro dell’Archivolto sarà aperto dalle ore 9.30 per le colazioni, costo 5 euro per il menu composto da croissant o torta, caffè o cappuccio, succo di frutta o acqua.

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO