Italia-Norvegia, Conte “Intrapreso Strada Giusta”

0
CONDIVIDI
Antonio Conte
Antonio Conte
Antonio Conte

ROMA 14 OTT. Le prime parole, subito dopo la vittoria dell’Olimpico, Antonio Conte le spende per la Norvegia:  “Bisogna fare i complimenti agli avversari, la Norvegia è una squadra forte. Mi dispiace per loro, ma questo è il calcio, noi abbiamo fatto ciò che dovevamo per dare continuità alla nostra crescita”.
L’Italia chiude in testa al girone, ma non è testa di serie. Il cittì è comunque soddisfatto: “Anche quando eravamo sotto di un gol, non meritavamo, sono contento. Questa  è la strada giusta, voglio questa cattiveria e intensità, si può vincere o perdere, ma questo deve essere l’ atteggiamento”.
Una grossa spinta l’ha data il cambio di modulo in corso di partita: “Anche prima stavamo andando bene – dice Conte – e solo per sfortuna eravamo sotto. Avevamo giocato tre giorni prima, avevo solo tre esterni di ruolo, avevamo speso tanto ed era previsto che poi saremmo passati a un modulo più offensivo. Deve essere una nostra forza interpretare al meglio diversi moduli. Abbiamo chiuso il girone con 24 punti, diventa difficile spiegare come sia possibile non essere testa di serie con 8 vittorie, 4 pareggi ed un’unica sconfitta in amichevole con il Portogallo nelle ultime tredici partite. E peccato per quella sconfitta, altrimenti parleremmo di una squadra imbattuta”.

LASCIA UN COMMENTO