Israele, è morto a 93 anni l’ex presidente Shimon Peres

0
CONDIVIDI
Israele, è morto a 93 anni l'ex presidente Shimon Peres

TEL AVIV. 28 SET. E’ morto a 93 anni l’ex presidente israeliano Shimon Peres. La morte dello statista e premio Nobel per la pace nel 1994 è stata riferita dalla radio militare, che ha interrotto la normale programmazione.

Peres era stato colpito due settimane fa da un ictus che lo aveva costretto al ricovero in ospedale.

Dopo le prime cure i medici avevano parlato di una condizione critica ma stabile. Ieri, poi, c’era stato un improvviso il peggioramento delle condizioni di salute, seguite dall’arrivo in ospedale dei familiari e stanotte dalla morte.

 

Il decesso è avvenuto alle 2:15 ora locale (l’1:15 in Italia) presso l’ospedale Tel Ha-Shomer di Tel Aviv.

Il premier israeliano Benyamin Netanyahu ha convocato per stamane una seduta di lutto del governo israeliano.

In un comunicato, Netanyahu e la moglie esprimono ‘”profondo dolore per la morte di una persona cara alla Nazione intera, ed ex capo di Stato di Israele’”.

LASCIA UN COMMENTO