Islamically correct, l’imperiese Hamza Piccardo: poligamia è un diritto

8
CONDIVIDI
Il post su Fb del musulmano imperiese Hamza Piccardo
Il post su Fb del musulmano imperiese Hamza Piccardo
Il post su Fb del musulmano imperiese Hamza Piccardo

IMPERIA. 6 AGO. Islamically correct e quindi le femministe radical chic, Boldrini inclusa, almeno per ora, tacciono ed acconsentono: “Se è solo una questione di diritti civili, ebbene la poligamia è un diritto civile”.

Lo ha scritto oggi su Facebook l’imperiese Hamza Roberto Piccardo, che è stato in passato segretario e portavoce dell’associazione islamica Ucoii (Unione comunità islamiche italiane).

L’ex leader musulmano ha allegato la fotografia del sindaco di Milano, Beppe Sala, che celebra un’unione civile fra due gay.

 

Piccardo ha spiegato di essere stato per tanti anni “politically correct” e di essere stufo di esserlo.

“Nessun vuole dettar legge solo rivendicare un diritto civile” ha aggiunto Hamza Piccardo, che è padre di Davide Piccardo, portavoce del coordinamento delle associazioni islamiche milanesi.

Polemiche sui social network pure tra gli islamici.

 

8 COMMENTI

    • Magari meglio nessuno! Se te li sposi poi devi accudirli: lavare, stirare, riordinare… è già troppo uno, figurati due o più. A meno che non invertiamo le parti, riverita, accudita, coccolata da due o tre mariti..magari

  1. La poligamia è una ….. Se vi siete messi in testa di islamuzzare questo paese inteoducendo le vostre barbare e vergognose usanze maomettane,state sicuri che avrete sempre contro italiani che faranno di tutto per inpedire questo schifo. Aprofittate della nostra democrazia per fare tutte le porcherie che fan parte della vostra civiltà? Scordatevelo! Vergognatevi!

LASCIA UN COMMENTO