Iren, fra le proteste passa delibera in Consiglio comunale

0
CONDIVIDI
Lavoratori Iren in Consiglio comunale
Lavoratori Iren in Consiglio comunale
Lavoratori Iren in Consiglio comunale

GENOVA. 7 APR. Tra le urla e le proteste dei lavoratori Iren sugli spalti il Consiglio comunale di Genova ha approvato la delibera sul nuovo statuto e i nuovi patti parasociali di Iren Spa per l’introduzione del voto maggiorato.

I sì sono stati 17, 9 i no, 8 gli astenuti su 34 consiglieri presenti.
Favorevoli Pd, Lista Doria, Sel, Possibile e Udc. Contrari FdS, M5S, Progresso Ligure, i consiglieri del Gruppo Misto Mario Baroni e Salvatore Mazzei. Astenuti Percorso Comune, Forza Italia, FdI-An, Ncd, Lista Musso e il consigliere del Gruppo Misto De Benedictis.
La Lega Nord ha abbandonato l’aula al momento del voto.

E’ stato approvato anche un ordine del giorno Lista Doria-Pd-Sel che impegna il sindaco di Genova a mantenere inalterata la struttura societaria di Fsu e a sottoporre all’approvazione del consiglio comunale l’eventuale proposta di cessione di quote azionarie di Iren SpA e la destinazione degli eventuali proventi.

LASCIA UN COMMENTO