Iren e proteste lavoratori in Sala Rossa, Doria condanna manifestanti

0
CONDIVIDI
Il sindaco di Genova Marco Doria in Sala Rossa a Palazzo Tursi
Il sindaco di Genova Marco Doria contro i lavoratori che manifestano in Sala Rossa
Il sindaco di Genova Marco Doria contro i lavoratori che manifestano in Sala Rossa

GENOVA. 8 APR. “Esprimo la condanna più ferma per il comportamento di parte del pubblico in aula, che ha impedito in una maniera inaccettabile al capogruppo Sel Leonardo Chessa di esprimere la sua opinione. E’ un fatto lesivo e gravissimo per la democrazia”.

Lo ha dichiarato il sindaco Marco Doria, che ha stigmatizzato le proteste di ieri da parte dei lavoratori Iren in Sala Rossa, durante lo svolgimento del consiglio comunale. I manifestanti hanno duramente contestato, senza violenze, la delibera sul nuovo statuto della società. Secondo il sindaco di Genova, avrebbero dovuto ascoltare e stare zitti, come prevede il regolamento.

Marco Doria in passato aveva condannato simili comportamenti anche durante proteste, baraonde e invasioni della Sala Rossa da parte di altri lavoratori, come quelli di Amiu e Amt.

LASCIA UN COMMENTO