Home Politica Politica Genova

INTERROGAZIONE DI MELGRATI SULL’OSPEDALE DI ALBENGA

0
CONDIVIDI
Marco Melgrati

GENOVA. 8 OTT. Il capogruppo del Pdl in Consiglio Regionale Marco Melgrati ha presentato un’ interrogazione urgente per conoscere come mai non è stato previsto, nel prato antistante il Pronto Soccorso del’Ospedale di Albenga, oggi Punto di Primo intervento, una elisuperficie, come invece esiste presso la stessa struttura dell’Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

“Infatti – spiega Marco Melgrati – esistono gli spazi necessari, nel prato antistante il Punto di Primo soccorso, e il costo non sarebbe significativo; una piattaforma piana a livello del terreno di calcestruzzo armato, con un passaggio sempre in calcestruzzo armato per accedere al Punto di Primo intervento. Indubbiamente, a fronte di costi limitati, si coglie la necessità, l’opportunità e la bontà di una scelta di questo tipo, che potrebbe incrementare l’offerta da e per l’Ospedale Santa Maria di Misericordia e costituire un servizio per l’intero comprensorio albenganese”.


Continua l’esponente del Pdl: “sia Albenga che Alassio, Andora, Ceriale e Borghetto per non parlare dei comuni dell’entroterra non sono dotati di una elisuperficie; appare chiaro che una realizzazione di questo tipo, in una posizione baricentrica come quella dell’Ospedale di Albenga, strategicamente vicina al casello dell’autostrada, potrebbe essere assolutamente utile per quelle emergenze sanitarie che presuppongono l’intervento dell’elicottero”.
“Chiedo quindi all’assessore Montaldo se è intenzione della Giunta Regionale di sollecitare il Direttore Generale Neirotti e i vertici dell’A.s.l. n. 2 per provvedere alla realizzazione di questo eliporto, nei termini esposti in precedenza, la qualcosa ovvierebbe ad una grave lacuna di tutto il territorio albenganese”, conclude Marco Melgrati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here