Insicurezza, la gente non ne può più: lunedì flash mob in piazza Sarzano

0
CONDIVIDI
Piazza Sarzano insicura non solo di notte, ma anche di giorno: lunedì mattina flash mob Lega e cittadini
Piazza Sarzano insicura non solo di notte, ma anche di giorno: lunedì mattina flash mob Lega e cittadini
Piazza Sarzano insicura non solo di notte, ma anche di giorno: lunedì mattina flash mob Lega e cittadini

GENOVA. 30 LUG. La gente non ne può più. Lunedì alle 11 è in programma un flash mob in piazza Sarzano per tenere alta la guardia sul degrado nei caruggi.

Gli organizzatori hanno invitato a partecipare anche i cittadini di Sampierdarena.

“Dopo i recenti fatti di cronaca, che tra gli altri hanno visto una anziana coppia di commercianti minacciati da un balordo armato di coltello, arrestato dalla polizia, ma liberato dopo due ore, e la costante insicurezza in cui vivono i cittadini di Sarzano e del centro storico in generale, abbiamo organizzato un flash-mob in piazza Sarzano. Vogliamo dare un ulteriore segnale alla giunta comunale e al sindaco Doria, che non si fa abbastanza per garantire una normale vivibilità, rispettando il diritto alla sicurezza che ogni cittadino dovrebbe avere. Invitiamo a partecipare al flash mob anche i cittadini di Sampierdarena”.

 

Lunedì mattina in piazza Sarzano, saranno presenti il segretario provinciale del Carroccio Stefano Garassino, il responsabile del dipartimento sicurezza Davide Rossi, il capogruppo municipale Centro Est Mario Alessandro Costa, il segretario organizzativo provinciale Renato Falcidia, i rappresentanti dei Comitati dei cittadini e commercianti Claudio Garau e Antonio Olivieri.

LASCIA UN COMMENTO