INIZIATO IL SUQ AL PORTO ANTICO

0
CONDIVIDI
suq

suqGENOVA. 14 GIU. Si è aperto ieri pomeriggio alle 17 il Suq, il festival delle culture dal mondo che resterà al Porto Antico di Genova fino a mercoledì 24 giugno.

L’edizione “numero 17” mescola dialogo, integrazione, culture, teatro e gusto e nell’anno dell’Expo, l’edizione sarà dedicata proprio al cibo.

Tanti gli incontri con spettacoli e personaggi, da Julia Kristeva a Pippo Del Bono, da Vauro a Baliani, a Roberta Alloisio.

 

Siamo alla 17^ edizione ma non siamo superstiziosi, siamo best practice Europea per il dialogo tra culture, perché parliamo la lingua della conoscenza e della convivialità attraverso il teatro, la musica, gli incontri, il cibo, l’ambiente…”, è quanto spiega Carla Peirolero, attrice e direttrice del Suq.

Nutrire il corpo e lo spirito è, invece, il tema della rassegna teatrale cuore del Festival, con 8 titoli e 12 rappresentazioni, e 4 palcoscenici: oltre ai 2 di Piazza delle Feste, e a quello di Palazzo San Giorgio, la novità della Chiesa di San Pietro in Banchi. Dodici giorni di programma ricchissimo e una curiosa analogia.

Ecco il programma di oggi, domenica 14 giugno.

Ore 12 Apertura del SUQ

Ore 15 El Dulce Design de Las Meravillas Tenda Marocchina: pasticciamo con la pasta di zucchero e creiamo divertenti cup cake con Mercedes Panta.

Ore 15 Porta il tuo cuore in Africa con Amani: presentazione dell’Associazione Amani con Manuela Scalera.

Ore 16 Impariamo a fare in casa uno scrub corpo naturale: laboratorio a cura di NaturaEqua.

Ore 17 Danze: il tango; esibizione e lezione a cura della Scuola Tango Centro Buenos Aires.

Ore 17 Il giardino in tasca. Letture mediterranee a voce alta nella Tenda Marocchina. Dal proverbio arabo “Un libro è un giardino che puoi custodire in tasca” letture di autori del Mediterraneo, mare…di tutti. A cura dell’Associazione Il violino di Einstein.

Ore 18 NaturaEqua, la cosmetica a km vero con Luigi Barbieri Titolare di NaturaEqua e Federico Re Responsabile progetto Equo Kit.

Ore 19 Cuciniamoci il Futuro-ricette per convivere* di Carla Peirolero e Vittorio Castellani (Chef Kumalé), con Enrico Campanati e Chef Kumalé e con Laura Parodi, Fabio Giorgy fisarmonica e Marco Tosto percussioni, chitarra

Spettacolo di teatro-cucina con antipasto servito in scena: in omaggio per gli spettatori il nuovo ricettario Cuciniamoci il futuro. Storie, aneddoti, canzoni e ricette per raccontare come il cibo sia simbolo dell’incontro e del dialogo tra culture, e come si arricchisca nello scambio e nel confronto.

Produzione Chance Eventi Compagnia Suq.

Ore 21.30 Xena Tango. Le strade del tango tra Genova e Buenos Aires (Palco esterno) con Roberta Alloisio, Pablo Banchero e Armando Corsi chitarra, Fabio Vernizzi tastiere Giampaolo Costantini bandoneon Pietro Martinelli contrabasso Roberto Piga violino. Il Suq si trasforma in una milonga con un concerto appassionato che mescola tanghi celebri della tradizione argentina a nuovi tanghi scritti da autori della scuola genovese. Il tango ha il sapore e il mistero di un viaggio. E’ il moto perpetuo dell’anima. Esibizione a cura di Scuola Tango Centro Buenos Aires.

LASCIA UN COMMENTO