Ingoia stupefacente 27enne del Gambia nei guai

0
CONDIVIDI
Pusher 18enne del Gambia arrestato grazie alle segnalazioni dei cittadini
La polizia arresta 27enne del Gambia che ingoia dello stupefacente
La polizia arresta 27enne del Gambia che ingoia dello stupefacente

GENOVA. 7 MAG. Una volante del Commissariato Prè, durante un controllo, ha notato un cittadino del Gambia di 27 anni, già conosciuto per i suoi precedenti penali, aggirarsi con fare sospetto in via Gramsci.

Gli agenti hanno deciso di controllarlo ma il 27enne si è però rivolto con violenza agli agenti colpendoli con calci e pugni tanto da ferirne uno al gomito.

I poliziotti, non senza fatica, sono riusciti ad immobilizzarlo notando che lo stesso aveva deglutito vistosamente più volte.

 

L’uomo, trovato in possesso di 735 euro in banconote di piccolo taglio, è stato accompagnato presso l’Ospedale San Martino ove gli accertamenti TAC hanno evidenziato  come all’interno dello stomaco del 27enne erano presenti corpi estranei. I

l cittadino straniero è stato così arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza aggravata a pubblico ufficiale.

LASCIA UN COMMENTO