Infront e Genoa. Preziosi smentisce: “Io unico finanziatore”

0
CONDIVIDI
Preziosi in
Enrico Preziosi, io unico finanziatore del Genoa, nessun finanziamento da Infront
Enrico Preziosi, io unico finanziatore del Genoa, nessun finanziamento da Infront

GENOVA. 12 OTT. Il Sole 24 ore ha dato notizia di un’inchiesta della Guardia di Finanza sui movimenti dell’azienda che gestisce i diritti televisivi del calcio italiano, Infront per i quali proprio ieri sera Report su Rai 3 ha svolto un accurato servizio.

Il denaro sarebbe giunto ad alcune società tra cui il Genoa. Proprio a tale proposito il presidente Enrico Preziosi smentisce: “Finanziamenti da Infront? Mai ricevuti. D’altra parte non sono certo loro a fare dei prestiti. Il Genoa ha sempre e solo ricevuto finanziamenti da me, che sono l’azionista di maggioranza, dal mio conto personale. Come è evidente dai bilanci, che sono chiari, trasparenti”.

L’inchiesta avrebbe generato un’ordinanza di custodia cautelare a carico di Andrea Baroni, senior partner di Tax&Finance, società fiduciaria di Lugano. Il tutto per “indebiti finenziamenti” estero su estero fatti da Infront con la gestione di T&F a favore di Genoa e Bari per i quali anche il club pugliese smentisce attraverso una notizia sul proprio sito.

 

Venerdì scorso la Guardia di Finanza è stata a Villa Rostan, sede sociale del Genoa, acquisendo copia dei versamenti svolti dal presidente rossoblù.

LASCIA UN COMMENTO