Home Cronaca Cronaca Genova

Inferno dei piccoli Angeli, “don Lu” di nuovo a spasso in Liguria

0
CONDIVIDI
luciano massaferro
L'ex parroco di Alassio don Luciano Massaferro, condannato per pedofilia, è libero e a spasso per la Liguria
luciano massaferro
L’ex parroco di Alassio don Luciano Massaferro, condannato per pedofilia, è libero e a spasso per la Liguria

SAVONA. 6 MAR. Per i giudici di primo grado, della Corte d’Appello e della Suprema Corte di Cassazione, don Luciano Massaferro è un pedofilo perché ha abusato di una bimba, che gli faceva da chierichetta. Per i sostenitori dell’ex parroco della chiesa di San Vincenzo e San Giovanni di Alassio, è innocente e vittima di un caso di malagiustizia. I suoi avvocati hanno presentato un ricorso anche alla Corte europea per i diritti dell’uomo.

“Don Lu” da ieri è libero. Ha finito di scontare la pena di sette anni e otto mesi, usufruendo dello sconto per buona condotta. L’ex parroco, però, deve essere ancora giudicato dal Tribunale ecclesiastico. Pertanto, anche se non potrà rimettere piede nella sua Alassio, rimane a spasso per la Liguria. Massaferro era stato arrestato nel dicembre 2009 e l’anno scorso era stato affidato in prova presso la Casa della Carità di Imperia. Ora dovrebbe rimanere ospite nel capoluogo dell’estremo ponente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here