INCONTRO A SAVONA DELLA CORTE ARBITRALE EUROPEA

0
CONDIVIDI
corte arbitrale europea

corte arbitrale europeaSAVONA. 24 LUG. La Corte Arbitrale Europea ha fondato di recente una sezione locale nella Liguria di Ponente.

Otto sono i professionisti che ne fanno parte ad oggi come mediatori: Fulvia Boidi, Consulente del Lavoro di Imperia; Enrico Del Conte, Commercialista di Savona; Luca Germano, Avvocato in Cairo; Renata Licitra, Dottoressa in giurisprudenza; Massetti Tiziana, Avvocato in Andora; Mellano Maria, Avvocato in Savona; Persico Paolo, Avvocato in Savona; Piccardo Giuseppe, Avvocato in Savona (http://ceamliguria.wix.com/liguria).

La Sezione Liguria Ponente della Corte Arbitrale Europea organizza oggi, venerdì 24 luglio 2015 , in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Savona, un convegno presso il Palazzo di Giustizia di Savona dal titolo “Giustia Oggi”, per fare il punto della situazione della giustizia in Italia ed in particolare a Savona e provincia, nonchè per approfondire la conoscenza dei sistemi alternativi a quelli giudiziari (ADR) per risolvere le liti.

 

Aperto e chiuso dal Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Savona, Avv. Fabio Cardone, che relazionerà anche sulla deontologia dell’avvocato, il convegno vedrà tra i suoi relatori il Presidente del Tribunale, Dott. Giovanni Soave, che farà la fotografia sullo stato della giustizia in Italia e nel circondario di Savona, seguito dalla Dott.ssa Lorena Canaparo, Presidente delle Sezioni Civili, che farà il punto sull’impatto della negoziazione assistita, in particolare nell’ambito familiare, sul contenzioso.

Seguiranno: l’Avv. Mario Riccomagno di Genova, il quale farà intratterrà il pubblico sulle origini dei sistemi di ADR; l’Avv. Carlo Alberto Calcagno, Avvocato in Genova, che spiegherà la nuova disciplina europea per i consumatori di soluzione delle controversie on line (le cd. On-line Dispute Resolution – ODR); l’Avv. Elisabetta Costa, Avvocato in Milano e membro del Comitato Esecutivo della Corte Arbitrale Europea, che parlerà di arbitrato; l’Avv. Paolo Persico, Presidente della Sezione di Liguria Ponente della Corte Arbitrale Europea, che farà un’introduzione sui più recenti strumenti di soluzioni alternative alle controversie, alla luce delle più recenti riforme; l’Avv. Tiziana Massetti, Segretario della Sezione Liguria Ponente della Corte Arbitrale Europea, che tratterà di conciliazione paritetica e di alcuni strumenti conciliativi ulteriori.

Il programma dell’incontro:

Ore 14,00: Saluti: Avv. Fabio Cardone, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Savona Ore 14,15: Introduzione e coordinamento del convegno: Avv. Paolo Persico, Presidente della Sezione Liguria Ponente della Corte Arbitrale Europea e del Centro di Mediazione dell’Europa, del Mediterraneo e del Medio Oriente, Vecchie e nuove ADR: mediazione, ricorso alla direzione territoriale del lavoro …. Ore14,30: Dott. Giovanni Soave, Presidente del Tribunale di Savona, Problematiche dell’amministrazione della Giustizia in Italia e nel circondario del Tribunale di Savona Ore 14,55: Dott.ssa Lorena Canaparo, Presidente delle Sezioni Civili del Tribunale di Savona, Situazione della Sezione Civile del Tribunale di Savona anche in riferimento all’attuazione del PCT Ore 15,20: Avv. Mario Riccomagno, Avvocato in Genova, già Presidente della Sezione Liguria della Corte Arbitrale Europea e del Centro di Mediazione dell’Europa, del Mediterraneo e del Medio Oriente, Origine e sviluppo dei sistemi di ADR negli Stati Uniti e nell’ambito europeo Ore 15,45: Break Ore 16,20: Avv. Carlo Alberto Calcagno, Mediatore e formatore presso l’Ordine degli Avvocati di Genova, La direttiva 2013/11/UE. Ambito e stato dell’arte Ore 16,45: Avv. Tiziana Massetti, Componente del Comitato Esecutivo della Sezione Liguria Ponente della Corte Arbitrale Europea e del Centro di Mediazione dell’Europa, del Mediterraneo e del Medio Oriente, La conciliazione paritetica Ore 17,00: Avv. Elisabetta Costa, Componente del Comitato Esecutivo della Delegazione Italiana della Corte Arbitrale Europea,Quale arbitrato Ore 17,25: Avv. Fabio Cardone, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Savona, Spunti di riflessione sulla deontologia dell’avvocato nei sistemi di a.d.r. e nell’arbitrato Con il riconoscimento di n. 4 crediti formativi (di cui 2 in deontologia) dell’Ordine degli Avvocati di Savona, e con la richiesta di attribuzione dei crediti formativi all’Ordine dei Commercialisti di Savona e all’Ordine dei Consulenti del Lavoro di Imperia.

LASCIA UN COMMENTO