Home Politica Politica Genova

Inciuci e poltrone, in Valpolcevera aiutino di FdI a Pd: Romeo eletto presidente

1
CONDIVIDI
La presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni

GENOVA. 3 LUG. Poltrone ed aiutini da parte dell’opposizione nei Municipi genovesi dove la coalizione vincente non ha raggiunto il 40% e il relativo premio di maggioranza.

Oggi, come accaduto in Media Valbisagno, anche in Valpolcevera alcuni hanno scosso la testa spiegando che “si è assistito al mercatino delle vacche”.

Federico Romeo (Pd) è stato eletto grazie all’astensione dei consiglieri del M5S (come in Media Valdisagno è successo per l’ex Sel e neopresidente municipale Roberto D’Avolio). Tuttavia, stavolta è stata decisiva l’astensione dell’unico consigliere municipale di Fratelli d’Italia, Massimo Pantini.


Romeo è stato eletto con 10 voti favorevoli (Pd più lista Crivello), 9 contrari (Chiamami Genova, Forza Italia e Lega Nord) e 4 astenuti (3 grillini e uno di Fratelli d’Italia). Se il consigliere di FdI avesse votato contro, come era nelle aspettative del centrodestra, Romeo con 10 voti contro 10 non sarebbe stato eletto.

Ora a Genova è bufera non solo sui pentastellati, ma anche sul partito di Giorgia Meloni.

 

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here