Home Cronaca Cronaca Genova

Incidenti in porto, sciopero nazionale di un’ora

0
CONDIVIDI
Incidenti in porto, sciopero nazionale di un’ora

GENOVA. 20 DIC. Oggi, a livello nazionale, Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti in “ seguito al gravissimo incidente sul lavoro avvenuto a Genova, il terzo in meno di un mese nei porti”, hanno lanciato un’iniziativa di protesta unitaria che prevede un’ora di stop a fine turno di tutti i lavoratori portuali, un’ora di ritardo nella partenza di tutte le navi da parte dei lavoratori marittimi e una giornata di mobilitazione dei settori interessati a gennaio.

“Il comparto marittimo e portuale – secondo le tre organizzazioni sindacali – duramente colpito dalle ultime disgrazie, ritiene la latitanza delle Istituzioni un motivo di emergenza, un evento eccezionale che ci porta a richiedere nuovamente un improcrastinabile incontro con i Ministeri competenti per riprendere i temi legati alla sicurezza nel settore marittimo e portuale”.

Ieri era partito lo sciopero di 24 ore prima a Genova e poi a Savona, sciopero che termirà alla fine del primo turno di oggi, a Genova alle 13 a Savona alle 14.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here