Incidente in moto a Cadibona, deceduto Raffaele Romagnoli

0
CONDIVIDI
Raffaele Romagnoli
Raffaele Romagnoli
Raffaele Romagnoli

SAVONA. 2 AGO. Uno schianto mortale, che non ha lasciato scampo a Raffaele Romagnoli, Lele, ieri sera, sabato 1 agosto, lungo la strada provinciale di Cadibona.

Intorno alle 21:00 di ieri sera,diversi automobilisti hanno chiamato il 118 parlando di un forte boato, descrivendo una scena terribile con pezzi di motocicletta sparsi ovunque.

Una Ducati gialla, quella guidata da Raffaele Romagnoli, finita contro il muraglione tagliando di netto la curva poco dopo lo svincolo per Altare.

 

L’impatto devastante non ha lasciato scampo all’uomo di 52 anni, residente a Savona e dipendente della ditta Autosped di Vado Ligure. Diverse le ipotesi al vaglio degli inquirenti. La più probabile, un malore che avrebbe fatto perdere il controllo della moto a Raffaele.

Su Facebbok sono moltissimi i messaggi di addio e cordiglio per l’improvvisa scomparsa di una persona molto conosciuta e stimata.

Lascia la moglie e una figlia.

 

LASCIA UN COMMENTO