Incidente in moto, a 22 anni muore tra Sori e Pieve L.

18
CONDIVIDI
Pirata della strada falcia centauro carabinieri
Nicolò Scopesi, abitante a Genova Castelletto, è morto in sella alla sua moto sui otrnanti del monte Cornua, sulle alture fra Sori e Pieve L.
Nicolò Scopesi, abitante a Genova Castelletto, è morto in sella alla sua moto sui tornanti del monte Cornua, sulle alture fra Sori e Pieve L.

GENOVA. 2 APR. A 22 anni Nicolò Scopesi, abitante a Genova Castelletto, è morto mentre viaggiava fra i tornanti del monte Cornua e si è scontrato con altri mezzi, sulle alture fra Sori e Pieve Ligure. L’incidente mortale è avvenuto oggi pomeriggio e l’impatto è stato violentissimo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Pieve Ligure e i volontari del 118, ma per il giovane centauro non c’è stato nulla da fare.

Lo studente genovese si trovava in sella alla moto e ha perso il controllo del mezzo, finendo contro altri due veicoli che procedevano in direzione opposta. Indossava il casco, ma non è servito a salvargli la vita. Altre tre persone coinvolte nell’incidente, sono state ricoverate al San Martino in codice giallo.

 

18 COMMENTI

  1. Dispiace, ho la moto, ma se si andasse piano…..io cado anche da fermo, figuriamoci in movimento. Cerco di andare a modo. Ma la colpa al 50% e di chi NON controlla ed aspetta….il morto. Poi quando fanno i controlli esagerano come sempre!! Basta vedere quei babbucchioni con gli scooter come vanno….si sento in pista o invincibili! Fanno rischiare pure al passeggero, se poi c’è un bambino dietro. …

  2. Mi dispiace immensamente….ma invito tt…giovani e meno giovani alla prudenza…nn correte troppo la vita e’ una ed e’ troppo preziosa…le due ruote affascinano…la velocita’ prende…ma purtroppo il pericolo e’ tanto….e mi sembra troppo il prezzo da pagare per godere di una forte emozione!!! Sn affranta per questo giovane ragazzo e per tt la sua famiglia!!! Condolianze.

LASCIA UN COMMENTO