Inchiostro d’Autore, tutto pronto per la quinta edizione

0
CONDIVIDI

inchiostro_autore_1SAVONA. 23 NOV. Inchiostro d’Autore, da 5 anni, regala a Savona un evento imperdibile per chi ama l’arte e in particolare il fumetto e l’illustrazione.
L’evento, dedicato alle arti visive ideato e organizzato dall’associazione DLQ DiEtRoLeQuInTe a cura di Enrico Bonino, Sonia Cosco e Stefano De Felici, quest’anno si svolgerà il week-end del 28-29 novembre (sabato ore 14.30-19.30, domenica ore 10.00-19.30) sempre nella splendida location del Priamar, Palazzo del Commissario.
L’evento, a ingresso gratuito, è co-organizzato dal Comune di Savona, Assessorato alla Cultura e alle Politiche giovanili con il contributo della Fondazione De Mari. Per l’edizione 2015 non cambia la formula vincente degli ultimi anni, che ha attirato migliaia di persone negli anni scorsi, ma si potenziano alcune aree. Più workshop, laboratori e incontri.
A festeggiare i 5 anni della manifestazione arriveranno molti autori storici di Inchiostro d’Autore ma anche molti volti nuovi: Claudio Castellini (primo artista italiano a lavorare per la Marvel e Dc americana su personaggi come Batman, Wolverine Spiderman, dopo aver spopolato in patria alla fine degli anni ’80 su Dylan Dog e Nathan Never), Lucio Parrillo (il suo è uno stile pittorico, ha lavorato per Marvel, per le carte Magic e molti giochi di ruolo), Claudio Chiaverotti, Lola Airaghi, Giovanni Talami, Giovanni Freghieri, affermati autori Bonelli che hanno lavorato su Dylan Dog, Brendon e che in questa occasione presenteranno la nuova serie Morgan Lost che ha esordito nelle edicole italiane con il primo numero nel mese di ottobre. E ancora: Daniele Statella, disegnatore di Dampyr e Diabolik, Alessia Martusciello (Disney/Bonelli) e Alberto Pizzetti che sotto il soprannome di Al & Piz esporranno i loro nuovi lavori realizzati dall’unione di tecniche classiche con 3D e computer grafica.
Stefano Disegni, geniale fumettista che da anni lavora sulla rivista CIAK e collabora con Il Fatto Quotidiano, e che in modo divertente prende in giro il cinema contemporaneo, presenterà il suo ultimo libro “L’ammazzafilm” (alle ore 18 di sabato 28 novembre, Palazzo del Commissario) in un evento dedicato e organizzato in collaborazione con la libreria Ubik.
E ancora Alessandro Sidoti e Rossana Berretta, giunti al terzo volume del loro Balthazar (che dall’esordio di 3 anni fa sta avendo un successo straordinario, non solo in Italia ma anche all’estero).
Come sempre Inchiostro d’Autore è non-solo-fumetto. Ci sarà anche l’animazione con Nicholas Olivieri e il suo gruppo, direttamente dalle pagine della Disney Stefano Zanchi e Renata Castellani (new entry in casa Disney con la sua prima storia apparsa su Topolino qualche settimana fa e che proprio ad Inchiostro d’Autore nell’edizione del 2012, fresca di diploma, aveva presentato la sua prima graphic novel Da Savona al Volturno) e che sarà protagonista di un incontro organizzato dalla Libreria Feltrinelli.
Alessandro Carnevale esporrà le sue opere realizzate con il fuoco, dopo i recenti successi anche oltreoceano e poi saranno presenti Andrea De Negri, disegnatore di Geronimo Stilton, Stefano Tirasso e i suoi magnifici acquerelli, Steven Tamburini, Marcello Bondi, Armin Taghdisirad, Alex Raso, Cristiano Baricelli, Simone Alfarone, Rosy Marsala, Fabrizio Longo, Marcello Bondi, Mattia Marini, Elena Terzi, Mirko Figoli, Anna Pesce, Valentina Biletta, Sergio Olivotti.
“E siamo a cinque. Considero ormai Inchiostro d’autore un appuntamento che non può mancare dalla programmazione culturale della Città e lo è diventato grazie alla passione, alla competenza e alla professionalità del giovane gruppo di lavoro che sta, è proprio il caso di dirlo, “dietro le quinte” della manifestazione. – dichiara Elisa Di Padova, assessore alla Cultura – Anno dopo anno l’abbiamo accompagnata nella sua maturazione e nei suoi sviluppi. Una manifestazione che valorizza in prima battuta la nostra bellissima Fortezza del Priamar, le Officine Solimano e l’intera città; un evento unico nel suo genere anche grazie al percorso offerto dal nostro palazzo del Commissario dove i visitatori possono conoscere e vedere dal vivo gli autori al lavoro e che naviga nell’importante direzione formativa con un rapporto diretto con i ragazzi degli Istituti Superiori a cui sono rivolti eventi e laboratori. Un’avventura, una scoperta continua, una crescita culturale per un pubblico variegato, attento e curioso nei confronti di un linguaggio relativamente nuovo ma che già ha fatto storia – conclude l’assessore – Gli ospiti di primo livello e la creatività degli artisti presenti nella due giorni completeranno il tutto e renderanno questa manifestazione, per la quinta volta, indimenticabile per tutti coloro che vi parteciperanno“.
inchiostro_autore_2Nei due giorni al Priamar anche workshop per i bambini (domenica nel pomeriggio), video installazioni, zone selfie (con relativo concorso: il migliore scatto condiviso sulla pagina dell’evento riceverà un premio).
“Siamo arrivati al quinto anno e per noi significa essere giunti a un importante traguardo – dichiara Enrico Bonino, direttore artistico di Inchiostro d’Autore – Siamo partiti con un autore e quest’anno ne abbiamo più di trenta. Questo non sarebbe stato possibile senza l’affetto dei disegnatori e il sostegno degli enti e delle realtà savonesi che collaborano con entusiasmo con noi”.
“La cornice del Priamar si è mostrata, negli anni, luogo ideale per accogliere quelle arti itineranti, estemporanee e magiche che sono il fumetto e l’illustrazione –  racconta Sonia Cosco, co-organizzatrice dell’evento – Riempire un luogo di storia con la creatività del presente, con i laboratori dei bambini, con le performance degli artisti rappresenta, ne siamo certi, un valore aggiunto per la nostra città che prende vita e colore”.

Inchiostro d’Autore infatti, come in ogni sua edizione, conta su un numero ampio di altre realtà associative, partner e istituzioni che collaborano e senza le quali non sarebbe possibile realizzare la manifestazione.
Partner di quest’anno: Albissola Comics, Neura Magazine, See Mars, Officine Solimano, Burt Comics, Teatro Sacco, Arcimedia, Debaser_Lotti, Wide, Ludoteca Syncronia, Ubik, la Feltrinelli point, Libreria economica, Libraccio.

Nei giorni precedenti al week-end del 28 e 29, come ogni anno, a cornice della manifestazione una serie di eventi tra cinema, teatro ed incontri.
Martedì 24 novembre 2015
ore 10.30
c/o Officine Solimano – Teatro Cattivi Maestri
spettacolo dedicato alle scuole
ore 19.00
c/o Officine Solimano – Raindogs
Performance teatrale/musicale: Mladen – Stupore nel suono e nel colore
Un punto di incontro tra concerto e performance visiva, con illustrazioni live tutte rigorosamente a inchiostro nero, con alcuni interventi pittorici con il colore rosso, teso ad irrompere nel foglio nei momenti focali dello spettacolo. Stupore nel Suono e nel Colore è uno spettacolo che mette in scena le trame emotive delle canzoni di Mladen, rappresentate in immagini dai pennelli e i colori di Ste Tirasso. I dipinti catturati dalla telecamera vengono video-proiettati alle spalle dei musicisti e spiegano, intricano e semplificano i tracciati compiuti dalle canzoni. In scena non mancano le sorprese, gli artisti producono repentini cambi di scena e di ruolo intervallando la musica e le immagini a momenti di teatro.
Durante la serata verrà offerto ai presenti un aperitivo dall’associazione DLQ.

 

Mercoledì 25 novembre 2015
c/o Istituto Mazzini
Workshop sulla grafica 3D
Docente Alberto Pizzetti

Giovedì 26 novembre
ore 10.30
c/o Officine Solimano – nuovofilmstudio
Spettacolo dedicato alle scuole: Pulcinella e il pesce magico e Omaggio a Rossini proiezione dei cartoni animati di Emanuele Luzzati e Giulio Gianini
ore 18.00
c/o Libreria Feltrinelli point di Savona
Incontro con l’artista Renata Castellani (Disney)
Venerdì 27 novembre
ore 18.00
c/o Officine Solimano – nuovofilmstudio
Pulcinella e il pesce magico e Omaggio a Rossini – Proiezione dei cartoni animati di Emanuele Luzzati e Giulio Gianini.
Sabato 28 novembre ore 14.30-19.30 e domenica 29 novembre ore 10.00-19.30
c/o Priamar – Palazzo del Commissario
Incontri con gli artisti, workshop, performance live.
Tutte le attività sono ad ingresso libero
Tutti gli aggiornamenti su inchiostrodautore.it e su giovanisavona.it

LASCIA UN COMMENTO