Home Cronaca Cronaca Genova

Inaugurata struttura Ceis migranti, Bagnasco: accogliere ed integrare

33
CONDIVIDI
Inaugurata struttura Ceis migranti, Bagnasco: accogliere ed integrare

GENOVA. 10 MAG. E’ stata inaugurata Casa Bozzo, struttura del Ceis di Genova che attualmente ospita 50 richiedenti asilo adulti.

Presente il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova e presidente della CEI e dei vescovi europei che ha detto: “In un fenomeno di esodo epocale, l’Italia ha dato e dà il buon esempio ed ha molto da insegnare”.

Poi, a proposito dell’accoglienza ha precisato che bisogna agire in due tempi: “il primo è il tempo dell’accoglienza e il secondo è quello della integrazione ed è l’operazione più delicata, più difficile e più necessaria”, per far “crescere un senso di appartenenza e di amore ad un luogo e ad una città che costituisce l’anima della integrazione vera” nel “rispetto delle regole, e nell’amore a questa nuova terra, patria e popolo” attraverso “la lingua, la cultura, il lavoro e il nostro stile di vita”.

33 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here