Home Cronaca Cronaca Italia

INAUGURA IL CENTRO AZ: IL PRIMO AD OCCUPARSI DI “CAMINI”

0
CONDIVIDI

rio oggi che la sicurezza ? al centro di un crescente interesse, anche perch? correlata in questo caso al risparmio energetico ed alla riduzione dell’inquinamento atmosferico, a Genova si pu? trovare uno dei centri pi? attrezzati d?Italia in materia. Si tratta dell? ?AZ Camini? di Gianni Cardamone (via Pedull? 95, 010/8680806), unica azienda ligure a poter fornire un servizio a 360 gradi sull?argomento. ?Genova -spiega il titolare (nella foto)- ? una citt? estremamente ventosa, fatto che condiziona la? manutenzione delle canne fumarie. Purtroppo, non esistendo controlli rigidi in materia e mancando un censimento della pubblica amministrazione sugli impianti esistenti, spesso le norme di sicurezza vengono trasgredite senza che neppure l?utente lo sappia. Essendo un lavoro da cui dipende la vita delle persone, ? necessario invece intervenire in tempo, con strumenti e professionalit? adeguati?. Proprio questa ? la missione di ?AZ?, azienda che pu? seguire la manutenzione a tutto tondo. Dopo il recente straferimento a Genova Struppa, AZ si ? infatti dotata di uno show room in cui sono esposti tutti i ritrovati pi? moderni del campo, prevalentemente di provenienza tedesca. ?La Germania ?spiega ancora Cardamone- ? di almeno 15 anni pi? avanti rispetto a noi, sia in termini di controllo sia di apparecchiature. Da l? proviene per esempio il comignolo antivento, di cui siamo gli unici venditori in Liguria?. La cura nell?aggiornamento, con attrezzature, tecniche? e corsi? specifici, ha infatti portato AZ ad ottenere l?autorizzazione di alcune aziende, prevalentemente tedesche, per applicare in esclusiva i sistemi di risanamento non distruttivi da loro messi a punto. ?Spesso ?conclude Cardamone- si pensa che determinati incidenti siano dovuti a cattiva manutenzione delle caldaie. Al contrario, la sicurezza di un impianto dipende dalle canne fumarie e dagli interventi di manodopera prettamente specializzata?. Non a caso, il personale di AZ pu? garantire videoispezioni e monitoraggio di camini e canne fumarie, pulizia? e reincamiciatura dei camini con fibra di carbonio, risanamento con malte vulcaniche, realizzazione di impianti fumari ex-novo in acciaio inox, refrattario e ceramico, reintubazioni, controllo e misurazione della presenza di monossido ed anidride carbonica in ambiente, collaudo di nuovi impianti fumari ed analisi di idoneit? e funzionalit?, analisi del rumore, installazione di silenziatori per camini e serrande di regolazione del tiraggio, installazione di comignoli antivento certificati, analisi e verifica di corretta ventilazione. Un?efficienza che a breve dovrebbe portare alla Certificazione di Qualit? ISO 9000. E ovviamente una vera garanzia di sicurezza per la clientela, nel momento in cui il confronto ? con un parco camini vetusto, spesso realizzato in cemento amianto (materiale oggi fuori legge per la sua alta tossicit?), ed un insieme di norme tecniche? troppe volte ignorate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here