Home Politica Politica Genova

In Liguria niente Giro d’Italia, il Pd: con Toti non si pedala

9
CONDIVIDI
Il Giro d'Italia a Genova nel 2015, il Pd: con Toti la Liguria non pedala più

GENOVA. 26 OTT. Toti farà spallucce e dirà che andiamo più forti a vela perché il vento è cambiato. Intanto, la Liguria non pedala più perché ha perso un’altra volta il Giro d’Italia e una serie di importanti eventi sportivi.

“La Liguria ha smesso di pedalare – hanno detto oggi i consiglieri del Pd Paita e Rossetti – sotto tutti i punti di vista. Perché da quando è arrivata la Giunta Toti la nostra regione non solo ha iniziato a perdere terreno sotto il profilo economico (i dati sull’occupazione in calo nel primo semestre del 2016 sono un drammatico campanello d’allarme, frutto di una totale mancanza di investimenti da parte dell’amministrazione) ma è anche stata completamente tagliata fuori per il secondo anno consecutivo dal percorso del Giro d’Italia.

Questa volta, però, l’esclusione pesa ancora di più perché quello del prossimo anno è il Giro del centenario e quindi un evento nell’evento, che parte da Alghero e termina a Milano. La Liguria però non verrà toccata neppure da una tappa, a dimostrazione di quanto lo sport stia diventando il settore più penalizzato da questa Giunta.


D’altra parte le risorse praticamente irrisorie stanziate finora dal centrodestra all’impiantistica (800 mila euro in assestamento che sono solo una parziale restituzione di ciò che l’assessore Cavo aveva ereditato dalla Giunta precedente e che però non aveva utilizzato per il fondo di garanzia) e il fatto che in questi ultimi due anni i grandi eventi sportivi ospitati dalla Liguria siano pari a zero, sono un chiaro segnale che all’amministrazione Toti di questi temi non importa assolutamente niente. In poco tempo, sul fronte dello sport (oggi vera e propria cenerentola ligure) siamo passati dalla partenza del Giro d’Italia, dalle finali del Campionato Primavera, dalla Fed Cup Tennis, dal Test Match Rugby e dalla World League Pallanuoto, tutti eventi portati sul territorio ligure dalla Giunta precedente che aveva una visione sportiva a 360 gradi, al nulla più totale. Neppure un piccolo e fugace passaggio nel corso del Giro del centenario”.

 

9 COMMENTI

  1. Paita stai zitta!! Continua a roderti la sconfitta!!! Quante cose più importanti della vita quotidiana avete fatto perdere negli anni alla Liguria!!! Invece di promuovere qui avete regalato soldi al sudamerica e Burlando andava in Cina!!! Più altre cosucce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here