Home Cronaca Cronaca Genova

In coma per mix alcol e droghe: morta nella notte 17enne, salva l’amica

8
CONDIVIDI
Pasticca droga

GENOVA. 13 MAG. E’ morta stanotte la diciassettenne, di origine ecuadoriana, giunta ieri all’ospedale San Martino in condizioni disperate dopo aver abusato di alcole e droghe insieme ad una amica di 25 anni, ricoverata anche lei, ma per fortuna in condizioni meno gravi perché non risulta in pericolo di vita.

Le due ragazze sudamericane, trovate positive ai test di numerosi stupefacenti, sono state trovate esanimi nel salotto dal proprietario di casa in un’abitazione di via Torricelli, nel quartiere di Borgoratti, dove la più grande aveva lavorato come badante della moglie, poi deceduta.

La 25enne aveva chiesto ed ottenuto dal pensionato di poter continuare ad usare l’appartamento in caso di bisogno.


Il testimone ha raccontato agli investigatori di non essersi accorto che la ragazza era in casa con l’amica perché assume farmaci contro l’insonnia, che lo fanno dormire tutta la notte.

Le indagini sono state avviate dai carabinieri della compagnia di San Martino, che indagano per scoprire chi ha venduto la droga alle due ragazze.

 

8 COMMENTI

  1. Che tragedia. …a quell’età a volte non si ragiona. …oltre all’educazione ci vuole anche la fortuna che i ragazzi abbiano una personalita forte e non si facciano trascinare dal gruppo sbagliato. .non me la sento di dare giudizi….R.I.P….povera ragazza…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here