Imperiese arrestato in Francia, trovati in casa detonatori

0
CONDIVIDI
Il profilo Facebook di Berardi
Il profilo Facebook di Berardi
Il profilo Facebook di Berardi

IMPERIA. 9 DIC. Un quarantenne imperiese, Diego Berardi, è stato catturato in Francia, colpito da un mandato di arresto europeo, emesso dalla Procura di Imperia, con l’accusa di detenzione di materiale esplodente.

Dopo una perquisizione domiciliare i carabinieri avrebbero trovato nella sua abitazione alcuni detonatori.

L’uomo è noto alle forze dell’ordine per le sue affermazioni postate su Facebook, di stampo ultranazionalista, islamico o nazista.

LASCIA UN COMMENTO