Immigrato ruba in officina, ma il titolare lo becca: preso da 113

3
CONDIVIDI
Ecuadoriani rubano tablet ad una donna ma vengono individuati e fermati
La polizia stanotte ha arrestato un nodrafricano che rubava in un'officina a Bolzaneto, dove il titolare si era appostato e lo aveva beccato chiamando poi il 113
La polizia stanotte ha arrestato un nordafricano che rubava in un’officina a Bolzaneto: il titolare si è appostato e lo ha beccato, poi ha chiamato il 113 tempestivamente intervenuto con una volante

GENOVA. 7 FEB. L’altro giorno si è accorto che i ladri avevano già provato a forzare la saracinesca per entrare a rubare. Il titolare di un’officina a Bolzaneto si è quindi appostato per tutta la notte successiva vicino alla sua attività e ha pizzicato un nordafricano, che ci ha riprovato e a cui però è andata male perché il genovese ha chiamato il 113, tempestivamente intervenuto con una volante.

La polizia ha inseguito l’immigrato mentre tentava di fuggire e lo ha acchiappato in via Geminiano. Nel furgone del ladro 31enne, gli agenti hanno trovato altro materiale che era stato rubato poco prima in alcune auto posteggiate in zona oltre ad alcuni arnesi atti allo scasso.

 

3 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO