Immigrato regolare in realtà è un ambulante abusivo: marocchino nei guai

1
CONDIVIDI
Senegalese vede gli agenti e scappa travolgendo passanti: arrestato
Immigrato regolare in realtà è un ambulante abusivo: marocchino denunciato dai carabinieri
Immigrato regolare in realtà è un ambulante abusivo: marocchino denunciato dai carabinieri

GENOVA. 25 AGO. Regolare in Italia: fare di mestiere l’ambulante abusivo, senza pagare le tasse ed altre gabelle come gli altri commercianti, appare un tran tran come un altro.

Stamane i militari della stazione carabinieri di Cogoleto, nell’ambito di un servizio anti abusivismo commerciale, sul Lungomare Santa Maria, hanno fermato e quindi deferito in stato di libertà per “introduzione e commercio nello Stato  di prodotti con segni falsi, ricettazione ed altro” un marocchino di 28 anni, con regolare permesso  di soggiorno.

L’immigrato abusivo è stato trovato in possesso di vari capi di vestiario e pelletteria, palesemente contraffatti, di cui non era in grado di giustificarne il possesso.

 

La merce è stata sequestrata.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO