Immigra dalla Liberia: beccato al Porto Antico in possesso di droga

5
CONDIVIDI
Spaccio di droga nei caruggi: i carabinieri arrestano 3 senegalesi
I carabinieri hanno fermato e denunciato un immigrato liberiano con della droga
I carabinieri hanno fermato e denunciato un immigrato liberiano con della droga

GENOVA. 6 LUG. Ieri sera, al termine di accertamenti, i carabinieri del nucleo Radiomobile hanno deferito in stato di libertà per  detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un liberiano di 29 anni, senza fissa dimora e con pregiudizi di polizia.

Poco prima, l’equipaggio del 112 era intervenuto nei pressi dell’Area del Porto Antico poiché alcuni cittadini avevano segnalato uno sconosciuto, seduto su un molo, con fare sospetto.

Quindi, i carabinieri lo avevano identificato ed in quel contesto l’immigrato aveva consegnato spontaneamente un involucro, contenente 3 pezzi di “hashish” del peso complessivo di 17 grammi circa.

 

La droga è stata sequestrata.

5 COMMENTI

  1. Tutta sta gente, con pregiudizi di polizia, “deferita in stato di liberta”. Comprendo che le carceri sono piene, ma se i delinquenti sono riconosciuti e poi lasciati liberi di continuare a delinquere, tanto vale lasciarli fare. Non sarebbe meglio costruire nuove carceri e i delinquenti stranieri e recidivi rispedirli al loro paese?

LASCIA UN COMMENTO