IL SOCCORSO ALPINO SALVA 3 ROCCIATORI SUL MUZZERONE

0
CONDIVIDI
muzzerone

muzzeroneLA SPEZIA. 21 GIU. Il soccorso alpino ha salvato tre rocciatori genovesi di 25 anni.

I tre giovani erano rimasti bloccati sul Pilastro del Bunker, una parete di 200 metri a picco sul mare, sul Monte Muzzerone, sopra Porto Venere e non riuscivano a proseguire.

Intorno alle 19 è stato lanciato l’allarme. Sul posto è intervenuto un elicottero del 118 partito da Massa. Sul posto hanno poi calato 80 metri di verricello per prendere un rocciatore che era svenuto, poi con corde e paranchi hanno salvato gli altri 2.

LASCIA UN COMMENTO