Il Secolo XIX, Massimo Righi è il nuovo direttore

0
CONDIVIDI
Agcom, via libera all’acquisizione di Itedi da parte del Gruppo Editoriale L’Espresso
La sede de Il Secolo XIX
La sede de Il Secolo XIX

GENOVA. 26 MAG. “Itedi, Italiana Editrice spa nell’ambito della riorganizzazione in atto delle proprie attività editoriali ha deciso di rafforzare – si legge in una nota ufficiale – la produzione di contenuti in tutte le testate affidando a Alessandro Cassinis, attuale direttore de Il Secolo XIX, l’incarico di editorialista”.

Alla direzione de Il Secolo XIX subentrerà dal primo giugno Massimo Righi, attuale vicedirettore.

“L’editrice – si legge nella nota – ringrazia Cassinis per il grande impegno e per gli ottimi risultati raggiunti, ed augura ad entrambi ulteriori successi nei rispettivi nuovi incarichi”.

 

Alessandro Cassinis, 56 anni, è entrato nel Secolo XIX nel 1988, dove ha lavorato per la redazione economia ed è stato poi promosso inviato speciale seguendo importanti avvenimenti nazionali e internazionali.

Nel 2003 viene nominato vicedirettore, nel 2014 vicedirettore vicario e a novembre 2014 diventa direttore.

Massimo Righi, 49 anni, è al Secolo XIX dal 1989, dove ha iniziato come corrispondente da Santa Margherita Ligure e Portofino; successivamente ha assunto una serie di incarichi sempre più importanti che l’hanno portato a ricoprire il ruolo di responsabile della redazione di Chiavari, responsabile della cronaca di Genova, caporedattore centrale e da gennaio 2015 vicedirettore.

LASCIA UN COMMENTO