Il Principato di Monaco avrà il suo salone dell’auto

Monaco e Quai Albert I

Monaco e Quai Albert I

MONACO. 18 FEB. Nasce il Salone internazionale dell’automobile di Monaco, la cui prima edizione, dal 16 al 19 febbraio 2017, è stata presentata allo Studio Gabriel di Parigi dagli organizzatori con il claim ‘Un Salone nel futuro per le auto del futuro’, mentre nel primcipato di Monaco di svolgeva un’esposizione di auto d’epoca.

Sarà il primo salone all’aperto e tutto il Principato si trasformerà in spazio espositivo sotto l’Alto patronato del principe Alberto II.

In un video di saluto, registrato e mostrato questa mattina, il principe Alberto II mette l’accento sull’impegno del Salone monegasco per l’impatto ambientale delle auto, ricordando l’impegno della sua fondazione e del principato in generale per la protezione della natura e contro i mutamenti climatici.

Creato in uno stato sede del più antico rally e del più suggestivo Gran Premio di Formula 1, il Salone Internazionale vuole dare lo spazio da protagonista ai motori puliti, alle auto innovanti e al tempo stesso di prestigio.

Gli stand saranno allestiti nella quai Albert I, la piazza del Palazzo dei Principi, nel Grimaldi Forum, nella piazza del Casinò, all’hotel Hermitage e al Monte Carlo Beach, mentre i visitatori potranno spostarsi grazie a navette elettriche, mentre le auto potranno essere provate direttamente sulle strade di Monte Carlo.


Rispondi