Il Pc: Doria non in grado di amministrare neppure un condominio

0
CONDIVIDI
Il segretario nazionale del Partito Comunista Marco Rizzo
Il segretario nazionale del Partito Comunista Marco Rizzo
Il segretario nazionale del Partito Comunista Marco Rizzo

GENOVA. 6 MAG.  «Complimenti all’amministrazione Doria che, dopo aver dato il colpo di grazia ad Amt e aver portato la città ai minimi storici, taglia i fondi all’assistenza di minori, anziani e disabili».

Lo ha dichiarato ieri il segretario regionale ligure del Partito Comunista, Marco Traverso, fedelissimo di Marco Rizzo, commentando le decisioni della maggioranza di centrosinistra sul bilancio preventivo 2016 del Comune di Genova.

“Mancano all’appello un milione e 300 mila euro per i minori a rischio, 600 mila per i disabili e 900 mila per l’assistenza agli anziani. La manovra di Doria – ha aggiunto Traverso – dà un’ulteriore sforbiciata a servizi già insufficienti (vedi il trasporto disabili), situazione che si ripercuote pesantemente sulla vita di persone in condizioni già disagiate. E non si dia tutta la colpa ai trasferimenti statali: Doria e la sua maggioranza, che perde i pezzi, non sono in grado di amministrare nemmeno un condominio”.

LASCIA UN COMMENTO