Il mio ex è uno spacciatore, la polizia arresta due sudamericani

0
CONDIVIDI
L'ex fa arrestare dalla polizia spacciatore ed amico
L'ex fa arrestare dalla polizia spacciatore ed amico
L’ex fa arrestare dalla polizia spacciatore ed amico

GENOVA. 6 APR. Arresto ad opera della polizia, questa notte, nei confronti di due sudamericani, un 35enne colombiano ed un 36enne dominicano, entrambi con precedenti di Polizia, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti delle volanti della Questura e del Commissariato Cornigliano sono intervenute questa notte in Via Bombrini per la segnalazione di una lite animata tra conviventi.

Una volta sul posto, gli agenti hanno identificato in strada 5 sudamericani, tra cui vi era la richiedente dell’intervento.

 

Quest’ultima ha raccontato ai poliziotti di aver litigato con l’ex convivente e di essersi allontanata da alcuni giorni dall’appartamento, poiché esasperata dai comportamenti dell’uomo, cha da circa un anno organizzerebbe in casa feste con consumo di alcolici e droghe.

Ha poi aggiunto che l’ex compagno è uno spacciatore e che i poliziotti avrebbero sicuramente trovato in casa dello stupefacente.

Gli agenti si sono così recati immediatamente nell’abitazione indicata dalla donna e hanno iniziato una perquisizione, che ha consentiti di sequestrare, nascosti tra gli effetti personali dei due arrestati, alcuni involucri contenenti marijuana e cocaina, oltre a sostanza da taglio, un bilancino elettronico e altro materiale utile al confezionamento delle singole dosi.

I due arrestati, alla fine, sono stati tradotti nel carcere di Marassi.

LASCIA UN COMMENTO