Home Non Classificati

IL MILAN UMILIA LA SAMPDORIA AL LUIGI FERRARIS DI GENOVA (0 – 5)

0
CONDIVIDI
IL MILAN UMILIA LA SAMPDORIA AL LUIGI FERRARIS DI GENOVA (0 - 5)

Samp sottotono che non riesce a reagire. E’ la legge dei numeri e uno 0 a 5 in casa è davvero umiliante e pesa come un macigno. D’altronde la partita ha avuto poca storia, la Samp resiste solo un tempo con un Castellazzi che compie il miracolo su un tiro ravvicinato di Kaladze con un Milan sempre all’attacco e con i gol arrivano tutti nella ripresa. Nella ripresa passano solo 90 secondi e il Milan inizia la goleada: l’azione parte da Pirlo per Gilardino che, serve al centro Kakà che al 2′ non perdona Castellazzi. Passano 5 minuti e al 7′ Gilardino sigla lo 0-2, mentre la difesa blucerchiata rimane immobile. Poi è ancora Gilardino al 15′ a superare di destro l’estremo difensore blucerchiato. Ma purtroppo per una Samp che subisce passivamente non è ancora finita: al 30′ Seedorf assiste Gourcouff che cala il poker. La partita si chiude con il quinto gol dei diavoli ad opera di Seedorf al 35′. Per la samp è davvero una giornata da dimenticare e lo sostengono tutti a partire dai tifosi che contestano i giocatori.
IL TABELLINO.

SAMPDORIA-MILAN 0-5 (Primo tempo 0-0).

MARCATORI: Al 2’ del st Kakà (M), al 7’ del st Gilardino (M), al 15’ del st Gilardino (M), al 30’ del st Gourcouff (M), al 35’ del st Seedorf (M).


SAMPDORIA (3-4-2-1): Castellazzi, Lucchini (dal 15’ del pt Bastrini), Sala, Gastaldello, Maggio, Palombo, Volpi, Ziegler (dal 29’ del st Bonazzoli), Sammarco, Bellucci (dal 21’ del st Caracciolo), Montella. A disp. Mirante, Nastrini, Zenoni, Pieri, Franceschini. All. Mazzarri.

MILAN (4-3-2-1): Dida, Bonera, Nesta, Kaladze, Serginho, Gattuso (dal 22’ del st Gourcouff), Pirlo, Brocchi, Kakà (dal 36’ del st Cafu), Seedorf, Gilardino. A disp. Kalac, Favalli, Simic, Emerson, Inzaghi. All. Ancelotti.

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta.

AMMONITI: Sala (S), Kaladze (M), Palombo (S), Gilardino(M), Gourcouff (M).

RECUPERI: 0’ pt e 2’ st.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here