Il Macello di Giobbe in prima nazionale alla Tosse

0
CONDIVIDI
Il Macello di Giobbe
Il Macello di Giobbe
Il Macello di Giobbe

GENOVA. 7 GEN. Stasera, giovedì 7 gennaio 2016 inizia la Stagione 2016 del Teatro della Tosse con il nuovo spettacolo di Fausto Paravidino in Prima Nazionale, Il Macello di Giobbe in scena fino a sabato 9 gennaio, tutte le sere alle ore 20.30.

Il Macello di Giobbe è uno spettacolo del Teatro Valle Occupato-Fondazione Teatro Valle Bene Comune. Produzione Fondazione Luzzati-Teatro della Tosse con il sostegno e la collaborazione di: ECF – European Cultural Foundation, Angelo Mai, gli artisti della stagione Altresistenze13-14 del TVO, Ass. Ex-Lavanderia, Ass. SemiVolanti, Nuovo Cinema Palazzo, Scup.

Fausto Paravidino è uno degli autori più interessanti del panorama teatrale italiano, apprezzato e rappresentato in tutto il mondo, il suo spettacolo  nasce dal desiderio di creare un teatro in stretta connessione con le esperienze europee e internazionali, che indagano e raccontano il presente. La storia ruota intorno a una macelleria e al suo padrone. Un “macello” biblico, di cui sono vittime il buon Giobbe e la sua famiglia, due dèi si affrontano: il Dio dell’avvenire, quello del figlio e del denaro, e il vecchio Dio stanco, quello che Giobbe interpella, e che resta muto e indifferente… una lotta tra due Dei che rappresentano il nuovo e il vecchio.

 

A portare in scena lo spettacolo una compagnia di attori di grande talento: Emmanuele Aita, Ippolita Baldini, Federico Brugnone, Filippo Dini, Iris Fusetti, Aram Kian, Fausto Paravidino, Barbara Ronchi, Monica Samassa.

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO