Home Economia Economia Genova

Il Gruppo Garofalo arriva in Liguria acquisendo Fides Medica

0
CONDIVIDI
Il Gruppo Garofalo arriva in Liguria acquisendo Fides Medica

GENOVA. 3 LUG. E’ stata perfezionata tra il Gruppo Garofalo, realtà della sanità privata italiana, presieduto dall’Avv. Maria Laura Garofalo ed il Gruppo Fides Medica, presieduto dal suo fondatore Dott. Roberto Suriani e rappresentato dal suo Amministratore Delegato Dott. Umberto Suriani, l’acquisizione da parte del gruppo sanitario con sede centrale a Roma, di Fi.D.eS. Medica S.p.A., holding del Gruppo Fides, titolare, direttamente o attraverso società controllate e collegate, di 11 strutture socio-sanitarie, dislocate tra Genova e provincia.

Il Gruppo Garofalo fondato alla fine degli anni ’50 dal chirurgo Raffaele Garofalo, già proprietario di 13 strutture sanitarie collocate in 5 regioni italiane (Lazio, Piemonte, Emilia-Romagna, Veneto e Toscana), con 2.000 posti letto ed oltre 4.000 collaboratori, tra dipendenti e liberi professionisti, fattura oggi circa 300 milioni di euro e copre tutti i comparti del settore sanitario e socio assistenziale (pazienti acuti, chirurgia di altissima, media e bassa complessità, riabilitazione motoria, cardiologica e nutrizionale, comi in stato vegetativo persistente, RSA, psichiatria e centri diagnostici).

Con l’acquisizione di Fides Medica di proprietà della famiglia genovese Suriani, Garofalo compie un passo decisivo per la sua strategia di crescita; conquista una nuova Regione, la Liguria e consolida la sua presenza in aree assistenziali di importanza strategica.


Fides Medica rappresenta, infatti, un operatore affermato nel settore della cura e riabilitazione delle persone anziane, oltreché in quello concernente il trattamento delle malattie psichiatriche, incluse le affezioni del comportamento alimentare rispetto alle quali, il Gruppo Garofalo già possiede Villa Garda, primo centro europeo per la cura dei disturbi dell’alimentazione.

I venditori sono stati assistiti nell’operazione dal Corporate Advisory Group di UBS e dai professionisti dello studio legale Orrick Herrington & Sutcliffe di Milano, Avv. Attilio Mazzilli (Partner) e Avv. Francesco Pezcoller (Associate). L’acquirente è invece stato assistito dai professionisti dell’ufficio italiano di Alantra, banca d’affari internazionale leader nel segmento mid-cap, che hanno anche coordinato le attività di due diligence in collaborazione con il fiscalista Dott. Piergiuseppe Bagnera e con l’Avv. Patrizia Crudetti di Roma. Banca Carige ha seguito il financing dell’operazione.

“Consideriamo l’acquisizione del Gruppo Fides Medica – ha detto l’Avv. Maria Laura Garofalo – un’operazione che segna una svolta decisiva nel nostro percorso di crescita; un investimento che ci rafforza, includendo strutture sanitarie decisamente performanti e consentendoci l’ingresso in una regione dove riteniamo ci siano grandi possibilità di sviluppo.

Il management della struttura – continua il Presidente del Gruppo Garofalo – è composto da professionalità di elevata esperienza che permarranno nei loro specifici ruoli e che rappresenteranno un valore aggiunto per l’intero staff direzionale del Gruppo Garofalo.

In particolare, il Dott. Umberto Suriani, imprenditore e manager di altissima competenza, continuerà ad essere l’Amministratore Delegato del Gruppo Fides, garantendo la continuità di una gestione che ha dimostrato, nel tempo, di essere assolutamente vincente. Contestualmente, il Dott. Suriani entrerà anche nel Consiglio di Amministrazione della nostra holding ed in quello dell’Eremo di Miazzina per coadiuvarci nel processo di managerializzazione, efficientamento e sviluppo del Gruppo”.

“Quando con la mia famiglia abbiamo deciso di prendere in considerazione la cessione del Gruppo Fides – dichiara il Dott. Umberto Suriani – realtà imprenditoriale fondata più di trent’anni fa da mio padre, abbiamo ricevuto concrete manifestazioni di interesse da parte di diversi gruppi, sia nazionali che internazionali. La scelta di trattare in esclusiva con il Gruppo Garofalo è stata determinata dalla volontà di identificare un’eccellenza italiana, capace di incarnare quei valori e quella cultura aziendale che costituiscono le fondamenta su cui mio padre ha costruito il Gruppo Fides; valori che sono anche alla radice della straordinaria storia imprenditoriale del Gruppo Garofalo il quale, per tutte queste ragioni, ci è subito sembrato il nostro più naturale interlocutore. Ringrazio l’Avv. Maria Laura Garofalo per la fiducia riposta in me e nel mio team, e sono certo che le evidenti sinergie fra i due gruppi contribuiranno a generare nuove opportunità di sviluppo e creazione di valore, anche per il nostro territorio”.

Oggi, a Genova, presso Villa dello Zerbino, alla presenza dell’Avv. Maria Laura Garofalo e del Dott. Umberto Suriani, si svolgerà la cerimonia di presentazione del Gruppo Garofalo alle organizzazioni del Gruppo Fides, con l’esplicazione del nuovo assetto e delle sinergie di sviluppo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here