Home Sport Sport Genova

Il Genoa ha voglia di riscatto: si parte l’11 luglio a Neustift

1
CONDIVIDI
Il Genoa ha voglia di riscatto: si parte l’11 luglio a Neustift

GENOVA. 27 GIU. Il Genoa ci ha abituato a grandi stagioni, al lancio di giovani interessantissimi e anche a qualche posizionamento, nel corso degli anni, ben al di sopra delle aspettative. Ma il team guidato da Juric, quest’anno, ha deluso tutta la tifoserie del Grifone, conquistando la salvezza alla penultima giornata grazie alla vittoria contro il Torino: per una squadra non abituata a ristagnare in certe zone a rischio, lo spavento è stato massiccio e la fortuna di aver sotto l’Empoli ha fatto il resto. Ma la voglia di riscatto è tanta.

Genoa 2016-2017: una stagione da archiviare in fretta

Perdere o pareggiare contro il Torino, alla penultima giornata, avrebbe significato incassare una batosta non da poco per il morale dei giocatori genoani e anche per il suo allenatore ed il presidente Preziosi: perché poi la salvezza la si sarebbe giocata a dadi contro una Roma che doveva difendere il secondo posto dal Napoli. Fortunatamente, tutto ciò non è accaduto: il secco 2-1 rifilato al Torino ha permesso al Genoa di archiviare la questione con un profondo sospiro di sollievo e di rivolgere mente e corpo agli obiettivi futuri. È stato lo stesso Preziosi a fare da scudo, prendendosi le colpe e non capacitandosi di come si fosse giunti a quel punto, dopo aver vinto contro big come la Juventus, Milan e Fiorentina.


Cessione o non cessione?

Negli ultimi tempi si era paventata una possibile cessione del Genoa a Galliani, amministratore delegato uscente del Milan dopo la cessione ai cinesi. Ma pare che Preziosi rimarrà in sella al Grifone. Via libera, dunque, alla girandola del calciomercato: si proverà a tenere il gioiello Simeone e Perin, e al tempo stesso a rinforzare la rosa, magari riportando alla base il figliol prodigo Bertolacci e un esterno come Biabiany insieme al giovane e talentuoso Mandragora, con altri nomi caldi come Caprari e il difensore Izzo. E chissà che Preziosi non possa poi regalare un colpo a sorpresa dei suoi. Per il Genoa, quindi, sarà l’annata del riscatto, seguibile per questa stagione calcistica su Mediaset Premium insieme al resto del campionato di Serie A.

Genoa: ritiro al via l’11 luglio a Neustift

Il Genoa comincerà ufficialmente la stagione 2017-2018 a Neustift, in Austria: la preparazione atletica in questa fase durerà fino al 22 luglio, ovvero la data che vedrà la fine dell’esperienza di ritiro austriaca ed il ritorno in Italia. Il Genoa, dunque, partirà per la dodicesima volta nella sua storia dalla ridente località di Neustift, fra l’altro meta già battuta da diverse squadre soprattutto olandesi e belghe, come ad esempio il Feyenoord, l’Ajax e l’Anderlecht. Da sottolineare che il Genoa organizzerà lì anche un camp estivo per 100 bambini, che avranno così modo di conoscere la squadra.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here