Il flashmob degli schermidori al Porto Antico

0
CONDIVIDI
l Fencing Flashmob più grande del Mondo, promosso dalla Federazione Italiana Scherma, ha visto a Genova 50 schermidori di tutte le età
l Fencing Flashmob più grande del Mondo, promosso dalla Federazione Italiana Scherma, ha visto a Genova 50 schermidori di tutte le età
ll Fencing Flashmob più grande del Mondo, promosso dalla Federazione Italiana Scherma, ha visto a Genova 50 schermidori di tutte le età

GENOVA. 8 SET. Il “Fencing Flashmob più grande del Mondo”, promosso dalla Federazione Italiana Scherma, ha visto anche Genova tra le città che hanno accolto l’invito.

Hanno partecipato all’ evento oltre 50 schermidori di tutte le età, dai bambini ai Master, che alle ore 18, a coppie, in una splendida giornata di sole e cielo blu, sono usciti dal sottarco dell’area giochi del Porto Antico con il volto coperto dalla maschera.

Tintinnando le spade contro quella del compagno a fianco, gli atleti hanno sfilato all’ombra delle palme del Piazzale Mandraccio, sotto gli sguardi stupiti di una marea di gente, cittadini e turisti, e si sono fermati lungo il mare in duplice fila.

 

Al comando del Maestro cerimoniere Luca Mei, le due file si sono allontanate per presentare il saluto con le armi agli avversari e al pubblico.

Al segnale del “pronti a voi”, sono iniziati gli assalti. L’incrocio delle lame ha sospeso l’atmosfera per due intensi minuti, in una scenografia a dir poco perfetta, con lo sfondo dei simboli di Genova: il Bigo, l’Acquario, le barche a vela e le navi da crociera all’ormeggio nel porto.

All’alt tutti si sono ricomposti nel saluto e nella stretta di mano agli avversari e in ordine, di nuovo a volto coperto, hanno sfilato per scomparire nel sottarco laterale.

In Italia sono state 91 (oltre 70 nel 2014) le città teatro di questa piacevole invasione, su 181 in tutto il mondo (120 nel 2014), in 38 paesi diversi (25 nel 2014) in ogni continente e latitudine, dall’Europa all’America, dall’Asia all’Australia.

L’evento ha dato modo, oltre a promuovere la scherma presso il grande pubblico, di associare a questo sport antico ed elegante scenari di grande bellezza, con i monumenti simbolici e caratterizzanti a fare da sfondo.

La Federazione Italiana Scherma stima che nel mondo siano stati coinvolti circa 12.000 schermidori di ogni età (7.500 nel 2014). Quasi un milione di contatti hanno registrato i social media della F.I.S. nella sola giornata del 6 settembre 2015.

Per approfondimenti sulla scherma in Italia: www.federscherma.it/

LASCIA UN COMMENTO