Home Cultura Cultura Genova

IL FESTIVAL DELLA SCIENZA AL WOW! GENOVA SCIENCE CENTER

0
CONDIVIDI

Abissi-missione-in-fondo-maGENOVA. 24 OTT. Con cinque iniziative inserite nel programma del Festival della Scienza, a partire da giovedì 24 ottobre fino a domenica 3 novembre, si conclude a WOW! Genova Science Center – la casa della scienza al Porto Antico (www.wowscienza.it) – la mostra ABISSI – Missione in fondo al mare.

Sono “Abissi svelati”, un viaggio sensoriale nelle profondità oceaniche, tra arti visive e l’esplorazione degli abissi, a cura di CNR – Istituto per l’ambiente marino costiero, in collaborazione con WOW! Genova Science Center e Fondazione IDIS – Città della Scienza di Napoli, e “SOS Mare – Un patrimonio di bellezza e biodiversità da salvare”, una collezione di sorprendenti fotografie, realizzate da John Rankin, che mostrano personaggi di spicco abbracciati alle specie marine minacciate, le due mostre del Festival ospitate a WOW!, a cui si aggiungono tre laboratori didattici interattivi.

Il laboratorio “ARION – Ascoltare i delfini per imparare a convivere” porta alla scoperta del linguaggio di questi affascinanti mammiferi, attraverso “orecchie tecnologiche”, per comprenderli, studiarli, ma anche per proteggerli dalle minacce dell’uomo. “Il buono, il brutto (ma buono) e il cattivo” insegna ai bambini, attraverso il gioco, come proteggere la ricchezza del mare. Infine, nel laboratorio “Ma che bel virus! Capitan Spotty e l’indubbio fascino dell’infinitamente piccolo”, dai 6 ai 13 anni, si gioca a creare un modello virale, utilizzando semplici palline di mais, scoprendo la vita, la struttura e le funzioni dei virus.


È possibile prendere parte a queste iniziative, adatte ai ragazzi e ai bambini a partire dai 6 anni, con i biglietti del Festival della Scienza, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 18; sabato, domenica e venerdì 1 novembre dalle ore 10 alle ore 19. La prenotazione è obbligatoria per scolaresche o gruppi al tel. 010 8976409.

Nei giorni del Festival, è sempre possibile visitare, con biglietto scontato a parte e in versione ridotta, la mostra ABISSI – Missione in fondo al mare: una passeggiata nelle profondità degli oceani in un percorso che segue il viaggio dell’uomo, i cui limiti sono superati dai moderni robot subacquei, e della sua mente, che sin dai tempi più remoti ha popolato i mari di mostri e creature fantastiche.

Dal 16 novembre fino al 9 febbraio 2014, WOW!, la casa della scienza, propone 2050 – Il pianeta ha bisogno di te, una mostra che sviluppa il tema della sostenibilità della vita sul nostro pianeta con una proiezione al futuro, a un ipotetico 2050.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here