IL CSM CHIEDE PRATICA A TUTELA DEL PM ENRICO ZUCCA

0
CONDIVIDI
enrico zucca

enrico zuccaROMA. 11 GIU. Il Consiglio superiore della magistratura ha aperto una pratica a tutela del pm del processo Diaz Enrico Zucca.

A chiederlo sono stati due consiglieri togati di Area, Ercole Aprile e Antonello Ardituro. Secondo i due consiglieri il capo della polizia Alessandro Pansa e il ministro Angelino Alfano, sollecitando un’azione disciplinare nei confronti del magistrato avrebbero leso l’indipendenza della giurisdizione.

Pansa ed Alfano avevano ritenuto alcune parole pronunciate da Zucca in un dibattito de La Repubblica sui fatti del G8, offensive dell’immagine della polizia.

LASCIA UN COMMENTO