IL CNAM ALASSIO HA PRESENTATO IL CALENDARIO 2016

0
CONDIVIDI
Pogliano presso la Cappelletta simbolo di Alassio
Pogliano presso la Cappelletta simbolo di Alassio
Pogliano presso la Cappelletta simbolo di Alassio

SAVONA. 20 NOV. Il Circolo Nautico di Alassio ha annunciato il programma delle molteplici attività sportive, culturali e sociali per il 2016. “La vela- ha detto il presidente del glorioso circolo velico alassino Ennio Pogliano- per Alassio può e deve essere il volano dell’economia. Con le nostre manifestazioni, con la preziosa e sempre fattiva collaborazione della Marina di Alassio,
portiamo ogni anno svariate migliaia di persone a soggiornare nella nostra splendida cittadina e si tratta di turismo di qualità. Precisiamo che la stesura del Calendario 2016 potrà subire ancora delle variazioni”. L’apertura della stagione velica spetterà al Meeting della Gioventù (5/6 Marzo) che sarà sarà il warm-up della Selezione Interzonale (11/12/13) per gli Europei e Mondiali Classe Optimist. “Entrambe le manifestazioni – prosegue Pogliano- saranno di particolare interesse per i giovani velisti. Aspettiamo infatti ad Alassio la partecipazione di circa 200 giovani ogni evento con i relativi accompagnatori e famiglie”.
Vi sarà poi la Settimana della Vela d’Altura (18 -20 marzo) che è considerata universalmente dal mondo velico la classica di apertura della stagione per le Classi Orc e Irc. “La partecipazione prevista – commenta Pogliano- sarà di oltre quaranta imbarcazioni con una media per equipaggio di 6/8 persone per un evento che si annuncia di livello mondiale. A metà Aprile, passato il periodo Pasquale, ritorna alla sua seconda edizione la Game Race Master Laser. Anche in questo caso prevediamo l’adesione di oltre cento Atleti”. A Maggio si svolgerà ad Alassio il campionato italiano della Classe D-One. Anche giugno sarà ricco di appuntamenti: il Trofeo Mokalito (21 giugno, veleggiata sociale per classi libera e crociera) ed il Miglio Marino (29 giugno, gara di nuoto in acque libere). Ad agosto si svolgerà il Trofeo Autocrocetta, veleggiata sociale per le classi Libera e Crociera. A settembre sono previsti i seguenti appuntamenti: Trofeo Autocentro (3 sett. Veleggiata per le classi Libera e crociera), Raduno “Mare da Amare” (iniziativa sociale rivolta ai diversamente abili). Infine ad ottobre sono previsti il Trofeo dei Due Golfi (gara di pesca alla traina costiera classica del calendario nazionale) e la Regata Costiera d’Altura per le claasi Irc Orc e Crociera, che si annuncia fra le maggiori manifestazioni veliche del calendario internazionale autunnale. Pogliano rivendica anche con forza la storia e la capacità di attrazione che ha ancora la “Città del Muretto” in campo internazionale: “Siamo riusciti – commenta lo stesso presidente- a portare in questi anni importanti manifestazioni internazionali: europei, mondiali, tappe di Coppa del Mondo, ad organizzare appuntamenti di rilievo, regate d’Altura di livello internazionale ed anche quest’ anno non vogliamo certo essere da meno presentando un calendario di tutto rispetto”. Orgoglio, entusiasmo ed impegno che sarà condiviso con altri:“Metteremo tutte le nostre forze- dicono alla Marina di Alassio- a disposizione del Cnam che cercheremo di sostenere in tutte le iniziative volte alla promozione di Alassio e delle sue bellezze. Siamo convinti che il Cnam possa migliorare ancora e tronare presto ad essere di nuovo il circolo velico guida in Liguria, così come lo era stata alla fine degli anni Sessanta”. Un circolo velico insomma vivo e capace di muovere, non solo in campo sportivo, ma anche sociale, turistico e culturale decine di migliaia di persone all’anno.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO