Home Spettacolo Spettacolo Genova

“Il Casellante” di Andrea Camilleri al Duse

0
CONDIVIDI
“Il Casellante” di Andrea Camilleri al Duse

GENOVA. 27 FEB. Domani, martedì 28 Febbraio alle ore 20.30 va in scena al Teatro Duse “Il Casellante” di Andrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale (anche regista), con protagonista Moni Ovadia insieme a Valeria Contadino, Mario Incudine, Sergio Seminara, Giampaolo Romania.

“Il Casellante” è un romanzo di Camilleri che fa parte del cosiddetto ciclo mitologico. Dopo i successi ottenuti con le trasposizioni teatrali di alcuni suoi libri (Il birraio di Preston, La concessione del telefono e altri), l’amatissimo scrittore siciliano, in collaborazione con Giuseppe Dipasquale torna a proporre una nuova avventura tratta dalle sue pagine più amate. Racconta di Minica e di suo marito, il casellante Nino Zarcuto. Della loro modesta vita nella solitaria casetta gialla, accanto a un pozzo e a un ulivo saraceno: in mezzo a un paesaggio arcigno, blandito dal vicino mare e dalla luce. Vogliono la grazia di un figlio, i due casellanti. Si prodigano. Ma la violenza è un gorgo voraginoso, che risucchia i due coniugi. Il figlio arriva infine, come arrivano i miracoli: donato dagli scrolloni della morte e della guerra.

“Il Casellante” è uno spettacolo in forma di “cunto” siciliano che parla di un percorso di crescita attraverso il dolore della guerra e di una maternità negata. Una vicenda ricca di passioni, di ironia, di meschinità ma anche di speranza in cui la musica, eseguita dal vivo, ha sempre un ruolo di primo piano.


Lo spettacolo prevede anche musiche dal vivo eseguite da Antonio Vasta e Antonio Putzu, ed è prodotto da Promo Music, Teatro Carcano e dal Comune di Caltanisetta.  Le scene sono di Giuseppe Dipasquale, i costumi di Elisa Salvi, le musiche di Mario Incudine e Antonio Vasta, le luci di Gianni Grasso.

Lo spettacolo è al Teatro Duse fino a domenica 5 marzo.

FRANCESCA CAMPONERO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here