Il Carnevale ad Albenga

0
CONDIVIDI

Un momento del Carnevale 2015
Un momento del Carnevale 2015
SAVONA. 4 FEBBR. Saggia decisione degli organizzatori: il Carnevale 2016 nella “Città delle Torri” è stato spostato a martedì. Le previsioni meteo per domenica 7 preannunciavano infatti una giornata piovosa, così l’ufficio turismo ha pensato giustamente di spostare la festa a martedì, in tal modo il Carnevale di Albenga ritorna ad essere celebrato secondo la tradizione, cioè il Martedì Grasso, ultimo giorno di Carnevale, che segna l’inizio della Quaresima.

“La novità principale di questa edizione- spiegano gli organizzatori- è il gran debutto della “ Maschera del Baronetto Asparago Violetto” che va a completare le tre maschere dei “Quattro di Albenga”, dedicate alle famose eccellenze orticole ingaune. C’ grande attesa su chi si nasconderà dietro le quattro maschere di carnevale e quale il personaggio ingauno che avrà l’onore di inaugurare il debutto del Baronetto Asparago Violetto”.

Il via della festa è fissato per le ore 14 e 30 con il raduno in piazza San Michele, dove si ritroveranno i Gruppi di maschere. Fra gli inviti fatti per il Carnevale ingauno vi sono quelli rivolti ad altre famose maschere ospiti come il Re Chinotto e la sua Corte di Savona, Beciancin e Capitan Fracassa con la sua corte di Loano, Mastro d’Ascia e compagni da Varazze e altri gruppi. Alla festa prenderanno parte i gruppi di Vadino, Pontelungo, di Viale Martiri e Bastia, maschere singole, giocolieri, pony, la Street band del Santuario di Nostra Signora di Pontelungo che accoglieranno con tutti gli onori Re Carciofo, la Principessa Zucchina Trombetta e la nuova maschera il Baronetto Asparago Violetto.

 

A spiegare la filosofia del Carnevale ingauno è lo stesso presidente del consiglio comunale delegato al Turismo Alberto Passino: “La particolarità del nostro carnevale – dice Passino- è che le nostre maschere , dietro cui si cela il volto di un personaggio albenganese, sono legate alle nostre eccellenze orticole. Da quest’anno alle tre si aggiunge il Baronetto Asparago Violetto e sarà anche l’occasione per festeggiare e promuovere anche in modo simpatico i prodotti della piana di Albenga. Con l’occasione intendo ringraziare associazioni, commercianti e privati cittadini e tutti coloro che hanno a vario titolo contribuito all’ organizzazione di questo evento dedicato a i bambini”.

Il corteo si dirigerà in Viale Martiri della Libertà, al termine della sfilata faranno il loro ingresso in Piazza del Popolo, dove verso le 17 e 30 ci sarà la Premiazione delle maschere singole e i gruppi che durante la manifestazione potranno farsi fotografare da Manolo Timossi che allestirà per l’occasione uno studio fotografico in piazza del Popolo. Gran finale alle 18 e 15 quando verrà svelata l’identità dei tre personaggi : Re Carciofo, la Zucchina Trombetta e la nuova maschera del Baronetto Asparago Violetto, maschere che resteranno in carica fino al Carnevale 2017.

Sempre nel corso della manifestazione si svolgeranno 4 pentolacce: due in Viale Martiri della Libertà ( alle 15 e 30 ed alle 17 ) e due in Piazza del Popolo (alle 15 ed alle 16 e 30) mentre la Street Band girerà in Viale Martiri e nelle vie limitrofe per poi alle 17 e 30 convergere in Piazza del Popolo per il gran Finale.
CLAUDIO ALMANZI

LASCIA UN COMMENTO