Home Cronaca Cronaca Italia

IL CAMPIONE DELLA DUCATI BAILYSS IN CAPITANERIA DI PORTO A SANREMO

0
CONDIVIDI

ibire l’originale della patente nautica. L’equipaggio della Motovedetta CP882, lo aveva fermato il 15 agosto davanti a Capo Sant’Ampelio.
Bailyss, era stato sorpreso a bordo della moto d’acqua, ad una distanza inferiore ai 400 metri dalla costa. Agli uomini della Capitaneria di Porto, Bailyss ha dichiarato di essere convinto della distanza minima stabilita in 300 metri (come nella vicina Francia), anziché 400. Per questo motivo gli è stata elevata una sanzione amministrativa di 172 euro, per non aver osservato l’ordinanza di sicurezza balneare.
Al comandante della Capitaneria di Porto di Sanremo, Tenente di Vascello Roberto D’Arrigo, ha assicurato che da questo momento si manterrà sempre a debita distanza dalla costa. Una folla di curiosi ed appassionati si è trattenuta con il campione nel piazzale antistante la sede dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sanremo. (nella foto: il Tenente di Vascello D’Arrigo con il motociclista Bailyss).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here