IL BON TON ANTI SELFIE A FORTE DEI MARMI IN HOTEL

8
CONDIVIDI
hotel-byron-forte-dei-marmi

hotel-byron-forte-dei-marmiLUCCA. 3 GIU. Il lussuoso Hotel Byron, cinque stelle, di Forte dei Marmi, ha bandito i selfie e promuove un uso moderato dei telefonini fra i suoi clienti per tutta l’estate.

Sarebbe il primo albergo in Italia a volgere in questa direzione. Proprio in nome del galateo sarebbero stati banditi i cosiddetti “selfie-stick”, ovvero i supporti per effettuare i selfie.

Ogni cliente al momento dell’ingresso in hotel dovrà osservare regole precise e firmare un accordo con il padrone di casa, Salvatore Madonna, e seguire le sue indicazioni. In particolare i selfie stick dovranno essere lasciati alla reception e si dovrà spegnere il telefono al ristorante oltre a tenere il cellulare in modalità silenzioso negli ambienti comuni tra cui la terrazza panoramica; abbassare il volume della suoneria in piscina.

 

E’ stato previsto anche “guardiano anti-selfie”, un individuo che controllerà ed interverrà richiamando all’ordine chi non si attiene alle regole della casa.

8 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO