Il 17° Galà delle Stelle nello Sport venerdì 20 maggio

0
CONDIVIDI
La presentazione di Stelle nello Sport
La presentazione di Stelle nello Sport
La presentazione di Stelle nello Sport

GENOVA. 12 MAG. Venerdì 20 maggio si alzerà il sipario sulla 17° edizione del Galà delle Stelle nello Sport.

Si tratta di un appuntamento ormai storico, che nell’ambito della Festa dello Sport del Porto Antico, celebra le eccellenze sportive più amate dal pubblico.

Sul palco della Sala Grecale dei Magazzini del Cotone, presentati da Michele Corti e Federica Ruggero, sfileranno Atleti e Società capaci di ottenere migliaia di preferenze nell’ambito del popolare referendum lanciato attraverso i coupon del Secolo XIX e il portale www.stellenellosport.com. A premiarli, alcuni tra i migliori Campioni dello Sport azzurro, capaci di firmare imprese sportive davvero emozionanti. In poco più di due mesi, oltre 290.000 voti: una partecipazione davvero straordinaria, a testimonianza della grande vitalità di Federazioni e Società Sportive all’interno della nostra regione.

 

Promosso dall’Agenzia LiguriaSport insieme ad Ansmes Liguria, sotto l’egida del Coni e con il supporto di Regione Liguria e Comune di Genova, il progetto “Stelle nello Sport” si concluderà con la Festa dello Sport, in programma al Porto Antico dal 20 al 22 maggio, al termine di una intera stagione di iniziativa e di eventi. Mesi di incontri nelle Scuole, sfide appassionanti, interazione e valorizzazione dello sport e dei suoi protagonisti sul territorio.

L’appuntamento è fissato per venerdì 20 Maggio 2016 alle ore 20,30 presso la Sala Grecale dei Magazzini del Cotone, al Porto Antico di Genova.

Come per tradizione l’ingresso sarà quindi gratuito con prenotazione obbligatoria allo 010.91.31.006 o via mail a [email protected] La serata sarà, come sempre, interamente dedicata alla Gigi Ghirotti e nel foyer della Sala Grecale i volontari guidati dal Prof. Henriquet raccoglieranno donazioni e regaleranno ad ogni partecipante una cadeaux offerto da Panarello.

Quest’oggi, nella sala della Trasparenza della Regione Liguria, la presentazione ufficiale del Galà dello Sport.

Presenti l’assessore regionale allo sport Ilaria Cavo, la vce presidente del Coni Liguria Anna Del Vigo, il professor Franco Henriquet della Gigi Ghirotti.

L’incontro è stata anche l’occasione per la consegna dell’Oscar di Stelle nello Sport a due importanti eccellenze nostrane: il giudice arbitro Marco Pistacchi, convocato dalla Federazione Internazionale Scherma per le Olimpiadi di Rio de Janeiro, e Lara Alberti (PGS Auxilium Genova), impegnata nel week end della Festa dello Sport ai Campionati Nazionali di ginnastica artistica.

Leonardo Pavoletti (Genoa), Matteo Aicardi (Pro Recco Pallanuoto), Costanza Ferro (Marina Militare), Matteo Orsi (Tennistavolo Savona), Martina Repetto (Sportiva Sturla), Davide Berghi (Ok Club Imperia) e Club Sportivo Urania (Canottaggio) sono stati eletti con un referendum popolare sugli sportivi e le sportive liguri più apprezzati dal pubblico.

La società più votata è il Club Sportivo Urania. 7033 voti per il sodalizio remiero di Guido Dioguardi e Roberto Moscatelli sarà premiato assieme alle altre nove regine del Trofeo Spazio Genova: Lanterna Taekwondo (Taekwondo), Molassana Boero (Calcio), Unione Sportiva Sestri Ponente (Ju Jitsu), Volleyscrivia (Pallavolo), San Michele (Ginnastica), Anteros Spezia (Ju Jitsu), Marcelline Genova Sport (Karate), Hwasong (Taekwondo) e Bici Camogli Pro Recco Bike (Ciclismo).

Il palco delle Stelle si accenderà grazie alla presenza di campioni di livello internazionale. Da Igor Cassina, oro ad Atene 2004 nella ginnastica artistica, a Valentina Marchei, quarta nel pattinaggio di figura a squadre alle Olimpiadi di Sochi, passando per Maurizio Felugo, vicecampione olimpico nella Pallanuoto, Simone Parodi, bronzo a Londra 2012 nella Pallavolo. Sabato mattina, in occasione del convegno “Sport for a Better Life”, interverrà Salvatore Sanzo, campione olimpico di Scherma.

Il Galà sarà aperto da Andrea Trabucco, da dieci anni impegnato a creare un ponte tra Genova e Rio, alla ricerca delle origini del ritmo carioca.

A rendere spettacolare la serata saranno le esibizioni di rock acrobatico firmate dai ginnasti Francesca Marletta-Simone Ferrari e Michele Roncan-Paola Cassottana, le evoluzioni di Michele Silvestri, maestro di arti marziali acrobatiche e lo show della danza con le spezzine Elisa Fruttuaro e Laura Simonini, ai primi posti nel mondo nella Jazz Dance e Disco Dance. I sorrisi non mancheranno grazie all’incursione di Enzo Paci, mattatore sul palco di Colorado con il personaggio “Passadore” e protagonista di una stagione da sold out con il gruppo storico genovese dei Bruciabaracche.

Nel ricordo dello storico presidente del Coni Genova, scorreranno sul megaschermo le venti foto finaliste del Premio istituito da Stelle nello Sport.

“Da diciassette anni Stelle nello Sport – spiega Michele Corti – ha l’obiettivo di valorizzare tutte le discipline sportive ed è con piacere che sosteniamo le società sportive e, sotto l’egida del Coni, mettiamo in rete Federazioni e Società per sviluppare progetti ed eventi che promuovano il nostro territorio e diano chance ai nostri giovani. Una grande squadra, ricca di stelle, che gioca per sostenere la Gigi Ghirotti Onlus. Siamo felici di aver raccolto anche quest’anno quasi 15 mila euro attraverso l’Asta Benefica di Stelle nello Sport e con l’ormai tradizionale serata benefica alle Cisterne di Palazzo Ducale. Contiamo di incrementare ancora la somma grazie al Galà e alle tre giornate di Festa dello Sport”.

LASCIA UN COMMENTO