Home Consumatori

Ikea aprirà nuovi ristoranti e bar: non più solo mobili

1
CONDIVIDI
Ristorante Ikea con specialità svedesi

GENOVA. 4 MAG. Potrebbe aprire anche in Liguria, probabilmente a Genova, non prima però di un paio di anni, uno dei nuovi ristoranti Ikea, slegati dalla vendita dei mobili. Il colosso svedese infatti ha appena dato il via al suo nuovo progetto che prevede la possibile apertura di ristoranti/bar a tema, che però non c’entrino con la vendita dell’arredamento. Si tratterà pertanto di locali sul modello di quelli già presenti nei megastore Ikea, ma inseriti nel contesto urbano, come normali ristoranti che proporranno alla clientela principalmente piatti e specialità della gastronomia svedese e nordica.

Del resto il progetto era nell’aria già da tempo, con l’apertura di alcuni ‘ristoranti temporanei’ a Londra, Parigi e Oslo per tastare il terreno. E, visto che l’esperimento è andato a buon fine, con questi locali che hanno ottenuto un grande successo a livello di clientela, il capo della divisione Food dell’azienda Gerd Diewald ha rilasciato un’intervista al mensile Fast Company in cui conferma come Ikea voglia debuttare ufficialmente sul mercato con la sua nuova catena di ristoranti/bar svedesi con aperture in tutto il mondo. “Dal cibo Ikea ricava circa 1,8 miliardi di Dollari ogni anno – ha spiegato Diewald – Tanto in assoluto, ma poco meno del 5% sul totale dei 36,5 miliardi di incassi registrati nel 2016. Non solo. Sono 650 milioni i pasti serviti ogni anno e circa il 30 % dei clienti dei ristoranti arriva nello store soltanto per mangiare”.

Per mangiare le famose polpette Ikea quindi, molto presto, non sarà più necessario recarsi in mobilificio prendendo la scusa di cercare nuove sedie per la cucina.


M.F.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here